Gatto indoor, una ricetta da leccarsi i baffi

di Fabiana Commenta

Il vostro gatto è casalingo e non ama troppo il movimento; fa poca attività fisica e di conseguenza brucia poche calorie… il rischio che tenda ad ingrassare è inevitabile ed è meglio allora prestare particolare attenzione all’alimentazione. 

singhiozzo gatto, gatto, gatto mancino

Una dieta corretta è importante per il benessere fisico  da rivedere in base al peso e al tipo di gatto: in ogni caso non deve mancare il pesce, fonte di proteine e e acidi e il riso ottimo per il potassio mentre le zucchine sono indicate per la presenza di fibra, sali minerali e vitamine. 

Vediamo come preparare una ricetta da leccarsi i baffi.

380 grammi di pesce

80 grammi di riso 

4 grammi di zucchine

Un cucchiaio di olio di mais

Portate a ebollizione l’acqua e poi lasciate cuocere il riso per circa 25 minuti in modo tale da rendere il riso più morbido e più digeribile per il vostro gatto.

Fate cuocere anche il pesce a vapore. In alternativa va bene anche la cottura alla piastra che è altrettanto leggera. Una volta che avrete cotto il vostro pesce dove pulirlo, toglietele le spine e poi tagliarlo a pezzetti piccoli.

Grattugiate o frullate le zucchine se riuscite.mantenente crude per lasciate inalterate l’apporto di vitamine ma potrete anche cuocere in alternativa.

Quando  tutto è pronto non dovrete fare altro che mescolare bene gli ingredienti:: mescolate bene e aggiungete anche l’olio di mais come condimento e un integratore adatto per gatti che potrete acquistare nei supermercati e nei negozi specializzati da aggiungere alla pietanza del vostro gatto.

ALIMENTAZIONE CASALINGA DEL GATTO, CHE COSA SAPERE

photo credits | think stock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>