Un gatto per 1000 like su Facebook

di cinzia iannaccio Commenta

gatto Tigro in classeL’idea è stata vincente, ottima,  quanto forte era il desiderio di un bambino di avere un gatto. Remi, un bimbo di 7 anni del Massachusetts desiderava a tal punto un gatto domestico da assillare il papà Dan Urbano, che alla fine ha ceduto con una promessa: “Se riesci ad ottenere su facebook almeno mille like (mi piace) prenderemo un micio.“. Di certo non pensava che l’obiettivo sarebbe stato raggiunto! Ed il felino è arrivato, in casa. Vi raccontiamo come:

Remi, con l’aiuto della mamma Marisa (inconsapevole di cosa sarebbe accaduto), ha postato sul noto social network una foto che lo ritraeva con la sorella di un anno, Evelyn, in cui si spiegava la motivazione, il desiderio di avere un animale domestico.

“Ehy Facebook! Mia sorella ed io vogliamo avere un gatto! Mio padre ha promesso che ne avremo uno se riusciremo ad ottenere 1000 like! Per favore clicca mi piace su questa foto! Ti ringrazio.”

Come resistere ad un invito similare? Tanto simpatico quanto dolce? In poche ore l’obiettivo era stato raggiunto ed ora a poco più di una settimana dal post i like sono oltre 112.000. Con altrettante condivisioni. E visto che le promesse si mantengono, già dal fine settimana in casa Urbano è arrivata “Hairietta L. Pawturr” , una bella micia! Il piano originale era quello di chiamare Pawturr un bel maschietto peloso, ma quando si è capito che il pet prescelto era una femmina si è aggiunto Hairietta. E la L? E’ quella di Like ovviamente! Il micio è stato scelto ed adottato in un gattile vicino casa. Ed ora sulla pagina FB di Marisa ci sono tutte le foto di famiglia, gatto compreso.

Una bella storia che ci fa riflettere sulle capacità di condivisione del web, di come in questo caso sia riuscito a realizzare il desiderio di un bambino, anticipando addirittura Babbo Natale e di come soprattutto sia bello dare una casa ad un micio abbandonato. Qui la foto speciale.

Foto: Thinkstock

 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>