Gatti e bambini, un binomio perfetto (VIDEO)

Gatti e bambini? Un binomio perfetto per sorridere alle tenerezze che si scambiano, ai giochi che si fanno insieme, per comprendere come questi pelosetti siano affidabili e protettivi….Guardate questo video ad esempio:

Storia di un gatto a tre zampe amico di un bimbo

Angelo è un gatto che è comparso nella nostra vita un pomeriggio, quando un nostro vicino ha suonato il campanello di casa. Sono rimasto scioccata aprendo la porta: il micio che teneva in braccio aveva una gamba maciullata penzolante dal corpo. Era nel suo giardino da un paio di giorni. Lo ha portato a noi pensando ci appartenesse. Ho chiamato mio marito e d’accordo abbiamo deciso di aiutarlo. L’ho preso in braccio e gli ho cominciato a parlare con calma. Aveva lo sguardo perso e la sua gamba aveva un odore pessimo.

gatto tre zampe

 

 

Onyx, gattina in classe contro il mal di scuola

Onyx è una gattina orfana che ha appena sei settimana di vita: gracile e piccina eppure ha ‘rianimato’ con la sua sola presenza una classe di studenti giù di tono, affetti da ‘mal di scuola’, stressati dalle troppe incombenze scolastiche, distribuendo fusa, strappando sorrisi e alzando lo stato vitale di tutti. L’idea di questa ‘terapia d’urto’ è stata della stessa insegnante che forse si sentiva un po’ in colpa per il carico di lavoro assegnato ai suoi allievi!

 

 

gattino-nero-in-un-trasportino

 

Gatta Panda, cure d’amore dalla gravidanza alla nascita

Da quando ha sentito che la sua amata umana aspettava un bebé, non l’ha lasciata sola un attimo. Panda, una deliziosa gattona bianca e nera di due anni, ha accudito la futura mamma e il piccolo che aveva in grembo con dedizione e amore incondizionati, facendo le fusa, mettendo le zampe intorno al pancione come a volerlo abbracciare e proteggere. La neomamma, Liel, ha voluto diffondere le immagini di questa relazione speciale a dimostrazione che gli animali sono capaci di affetto illimitato e sono a tutti gli effetti parte della famiglia umana.

 

mamma bambino e gatto

10 gatti che sono fantastiche tate (FOTO)

Giusto ieri abbiamo celebrato la festa del gatto. Vi pare che sia il caso di smettere di celebrare i gatti solo perché la ricorrenza è passata? Assolutamente no! Al contrario, oggi rendiamo omaggio ai gatti per mettere in evidenza le loro attitudini migliori nonché capacità affettive con i bambini: come li accudiscono loro quando vogliono, non li accudisce nessuno! Senza nulla togliere all’amabile e indiscussa presenza dei cani, i gatti sanno essere delle perfette Mary Poppins a quattro zampe. Guardate queste dieci foto e sarà evidente!

 

Gatti e bambino

Bambini e gattini, amicizia perfetta – foto

Il cane è il migliore amico dell’uomo, si sa, quello che invece spesso non viene detto e raccontato è quanto un gatto possa essere affettuoso, soprattutto con i nostri cuccioli ovvero con i nostri figli. La galleria fotografica di oggi dimostra come i nostri amici felini possano essere in grado di coccolare, divertire e accudire i nostri bambini crescendo nella stessa casa. Siamo certi che queste immagini vi strapperanno un sorriso e forse anche qualche lacrima di gioia.

bambina gioca gatto

La bontà dei gatti è enorme (VIDEO)

I gatti sono molto protettivi e questo video che è già stato condiviso da molti lo dimostra benissimo. Un neonato era stato abbandonato e il micino in questione ha fatto di tutto per proteggerlo dal freddo.

Ecco perché in gravidanza non bisogna liberarsi dei gatti (VIDEO)

Non è necessario durante la gravidanza liberarsi dai gatti. Ormai lo sanno in molti: per ciò che riguarda la toxoplasmosi non è il micio domestico (soprattutto se outdoor-che non esce) il maggior rischio, ma l’igiene e l’alimentazione. Quello però che non si pensa è quello che è ampliamente documentato in questo video: se ci si libera del micio durante la gravidanza tutto ciò sarà impossibile…..

Gatto salva bimbo di 6 anni dai bulli

Gatto salva bimbo 6 anni bulli

Smudge ha un coraggio da leone, anche se è un gatto! Il micio, infatti, è stato in grado di mettere in fuga un gruppetto di bulli che dava fastidio al suo piccolo proprietario di 5 anni, Ethan Fenton. Quando il bambino è stato spinto a terra, mentre stava giocando con il fratellino minore, Smudge non ci ha visto più e ha tirato fuori gli artigli avventandosi contro il petto di uno dei ragazzi che aveva osato farlo cadere!

Il gatto ed il bambino, inseparalbili: video

gatto bambino videoIl gatto ed il bambino inseparabili, anche scomodi pur di stare insieme, di condividere lo stesso piccolo spazio, una sediolina per neonati. Il video di oggi li racconta in pochi secondi. Vedialmolo insieme.

Le 10 razze di gatto più adatte ai bambini

10 razze gatto più adatte bambini

Cani e bambini sono un’accoppiata rodata e irresistibile, ma anche la vita con un gatto può essere un’esperienza di crescita preziosa, a patto, come sempre, che i genitori insegnino le modalità di convivenza con l’amico a zampe, fido o micio che sia. Ecco, allora, la top ten dei felini a misura di bimbo!

Il micio e la bambina, video

micio e la bambina

Chi l’ha detto che gatti e bambini piccoli non vanno d’accordo? Anzi, i mici di casa sanno essere molto pazienti e protettivi con i bambini, giocando e regalando loro tantissimi sorrisi. Il video che vi mostriamo oggi ne è un esempio concreto: un gatto che dorme tranquillo in casa, e la bambina che lo va a disturbare! Ma nessuna paura: il gatto sembra essere abituato alla poca delicatezza della piccola e non si scomoda minimamente mentre lei lo accarezza.

Gatti e bambini possono convivere serenamente?

Gatti bambini possono convivere serenamente

Per un bambino crescere accanto ad un amico a 4 zampe, cane o gatto che sia, è davvero un’esperienza unica e quanto pare anche salutare. Diverse ricerche, infatti, hanno dimostrato come condividere la casa con un animale domestico sia in grado di rafforzare il sistema immunitario nei più piccoli.  Senza contare il ruolo educativo di fido e micio. Secondo gli esperti, infatti, la relazione con un animale rappresenta un momento fondamentale nella costruzione dell’identità psicofisica perché stimola la fantasia, il senso di responsabilità e il piacere della reciprocità.