Gatto dispettoso? Ecco perché

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su gatto dispettoso
Buongiorno, ho una micia di 8 anni, che a dire la verità era del mio compagno e venuti a convivere 3 anni fa la abbiamo portata nella nuova casa. Subito l’ambientamento è stato un po’ difficile in quanto penso fosse gelosa, prima dormiva nel letto con il mio compagno e faceva tutto con lui e poi si è ritrovata con una cuccia vicino al letto e quindi mi faceva i dispetti: di notte mi saltava sul cuscino ecc, ma poi siamo riusciti ad abituarla e tutto si era risolto. Ora sono incinta e sono praticamente a termine gravidanza. Quasi da subito la gatta ha ricominciato a farmi dei dispetti, tipo cercare di graffiarmi quando cammino (abbiamo risolto in quanto ha capito che non deve farlo con qualche sgridata in più). Ora è un periodo che continua a vomitare saliva (non butta fuori pelo) anzichè nella lettiera dove lo ha sempre fatto, sul tappeto, le tende o la coperta del divano. Credo siano dispetti rivolti a me… e mi fissa la pancia quasi arrabbiata….chiedo consiglio: cosa devo fare? Premetto anche che non vorrei dar via il gatto alla nascita del bimbo, ma il mio bambino è più importante e non accetterei dei dispetti fatti a lui e se gli fa del male graffiandolo.. Grazie per il tempo dedicatomi…distinti saluti.”

gatto dispettoso perché

Tipo di consulto: Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema: Gatto dispettoso

Risponde la Dott. Cristiana Matteocci Medico veterinario Comportamentalista, Per contatti diretti [email protected]www.cristianamatteocci.it cell. 3289261598

 

Buonasera, Il comportamento descritto non è assolutamente un dispetto ( l’elaborazione di tale necessità di una processione cerebrale non riconosciuta negli animali), bensì rispetta il programma (comportamento di specie). I gatti cercano superfici come tappeti e similari per vomitare. È una cosa normalissima!! Gli agguati e gli altri comportamenti rientrano nella normalità. C’ è sicuramente una situazione stressante per la gatta visti i tuoi ormoni e l’ arrivo del bebè. Ti consiglio di inserire scatole di cartone, cuscino morbido su suppellettili rialzate, la terza dimensione darà al gatto sicurezza rispetto all’ ambiente che sta cambiando. Puoi applicare anche il feliway diffusore ad una presa di corrente per tranquillizzare il gatto ma in primis evitare punizioni inutili e dannose, anche verbali se eccessive. Cordiali saluti Dr.ssa Cristiana Matteocci.

 

 

 

 

Leggi anche:

Gatto dispettoso? Che fare? Veterinario risponde | Tutto Zampe

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

Photo Credits | mholka / Shutterstock.com

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>