Gatto abissino allevamenti in Italia

di Redazione 1

gatto abissino allevamenti italia

Il gatto abissino è una razza veramente interessante, perfetta per tutti coloro che cercano in un micio un compagno di giochi ed un fedele amico. Nei giorni scorsi vi abbiamo illustrato le caratteristiche della razza, il carattere e la cura di questo amico a quattro zampe: oggi vogliamo ocucparci invece degli allevamenti che si trovano nel nostro paese, e che si occupano di tale razza. Se decidete di scegliere come compagno di vita un gatto abissino, ricordatevi di valutare attentamente la scelta dell’allevamento presso cui vi recherete: le truffe sono dietro l’angolo e sono in molti a speculare sugli animali pur di ottenere guadagno, magari effettuando incroci illeciti o senza verificare la presenza di malattie genetiche, che influiscono dolorosamente sulla vita del vostro esemplare.

La scelta dell’alevamento

Quando scegliete un allevamento verificate bene alcuni elementi importanti: in primis che si tratti di un professionista, regolarmente iscritto all’ANFI (Associazione Nazionele Felina Italiane). Pretendete poi di vedere i genitori e di controllare che siano stati eseguiti tutti i controlli genetici sulle malattie ereditarie: i controlli principali sono quelli relativi alla PK-deficiency (Pyruvate Kinase deficiency) ed alla PRA (Progressive Retinal Atrophy). Inoltre verificate che sia i riproduttori che i mici siano stati sottoposti alle vaccinazioni obbligatorie e consigliate, come il vaccino trivalente e, per quel che attiene alla coppia di riproduttori, che siano stati testati relativamente alla FeLV e FIV. I cuccioli poi al momento della cessione dovranno essere accompagnati da un contratto scritto, libretto sanitario, eventuale passaporto, Certificato Genealogico, e  che dovrà essere emessa regolare ricevuta di pagamento: ricordiamo poi la sverminazione e l’inserimento del microchip, come per legge.

Gli allevamenti in Italia

In Italia vi sono diversi allevamenti che si occupano di gatti abissini: al nord ecco che in provincia di Alessandria troviamo l’allevamento Abissini di Habashat che si occupa di gatti di alta genealogia nella varietà Lepre e Sorrel (Cascina Maimona – Tel: 3479715411), in Trentino l’allevamento Behemoth si occupa di gatti sia abissini che somali (via alle Gemelle, 5 – Tel: +39 333 5392814), a Casale sul Sile in provincia di Treviso l’allevamento El Baròndolo è l’unico in tutta la regione a trattare tale razza (via Toti 9 – Tel: 3356654995). In Lombardia, nel comune di Milano, vi sono tre allevamenti: il Quodlibet Abyssinians (via Venini, 1 – Tel: 02.66983534), il Solarian (via Santa Rita da Cascia, 5) ed  il TìrnanOg Cattery (nel comune di Sogno, in provincia di Lecco). Nel centro Italia, in provincia di Roma, il RomanAbys è un allevamento amatoriale di abissini.

Foto credits: Thinkstock

Fonte: Allevamenti agraria

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>