Gatti: un mondo di curiosità

di Redazione Commenta

Creature misteriore e indipendenti quando amabili, i gatti sono da sempre vicino all’uomo e la loro amicizia con le persone risale davvero alla notte dei tempi. Eppure pochi di essi, persino coloro che li allevano in casa, conoscono alla perfezione le peculiarità e, soprattutto, le caratteristiche uniche dei felini. Sulla loro vita e sul modo di comportarsi, invece, ruota un vero e proprio mondo di curiosità. Andiamo a scoprirne alcune:

I mici, ad esempio, passano molto tempo al giorno a leccarsi il pelo e chiunque li osservi pensa che si tratti soltanto di un eccesso di pulizia, che meglio spiega anche il loro profondo odio per l’acqua. Un fondo di verità c’è, ma in effetti c’è pure da sapere che sono sprovvisti delle ghiandole sudoripare e che tale loro azione caratteristica, serve attraverso il liquido della saliva sul mantello, ad abbassare pure la temperatura corporea. Nella stagione calda, soprattutto, proprio la stesa saliva evapora producendo tale effetto benefico.

I gatti, poi, sono incredibilmente bravi anche quando vanno a caccia. Nonostante quando si osservano correre nei prati o accucciarsi magari per prendere un insetto, si ha l’impressione che raramente colpiscano la preda, in realtà, sono dei grandi cacciatori, almeno per quel che concerne le tecniche che utilizzano, anche se non sempre appunto sono vincenti. Pensate che riescono a saltare per ben 2 metri e mezzo e cioè 5 volte la loro altezza. Insomma, una capacità che fa impallidire qualunque uomo.

Un’ultima curiosità, invece, la conosciamo tutti: dalle nostre parti e non solo Italia, si dice che il gatto nero porti sfortuna. Una superstizione dura a morire, che causa mesi di terrore se il povero amico a quattro zampe si permette di attraversare la strada metre passa qualcuno magari con l’auto e non solo per il rischio reale di essere investito. Ebbene, se ciò fose vero, intanto, milioni di persone avrebbero avuto disgrazie a non finire e poi, addirittura, nell’Europa settentrionale, si pensa esattamente il contrario.Da quelle parti, il micio nero porta fortuna. C’è anche un detto internazionale che dice: “in una casa dove c’è un gatto nero, non mancherà mai l’amore”.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>