Gatti neri, l’eleganza assoluta (Foto)

di Redazione Commenta

Gatti neri

I gatti neri sono da sempre presi di mira, per superstizioni stupide ed infondate secondo cui questi adorabili mici porterebbero sfortuna. Ovviamente si tratta solo di miti e leggende legate a credenze nate in tempi ormai lontani, che oggi non hanno più ragione di esistere. Nonostante il progresso della società in cui viviamo però, sono ancora in tanti a credere che i felini dal manto scuro portino sfortuna.

Pensate che uno studio dell’università della Columbia, negli Stati Uniti, condotto dal professor Stanley Coren, ha rivelato come ancora oggi gli animali di colore scuro siano meno amati e preferiti rispetto a quelli colorati. Lo studio aveva coinvolto non solo i gatti ma anche i cani, in particolare un gruppo di Labrador: quelli dal manto nero erano stati considerati come meno attraenti, meno amichevoli rispetto a quelli color miele. Bene, noi che non siamo superstiziosi invece vi lasciamo ad una bella galleria di foto di gatti neri, adorabili e che non portano assolutamente sfortuna!

1) Occhi diversi

Uno sguardo magnetico ed intrigante, di due colorazioni differenti!

gatti neri

Foto: Chris Yarzab / flickr

2) Profilo perfetto

Un bellissimo profilo di questo bel gatto nero

Gatti neri

3) Occhi gialli

Un gatto nero con degli occhi veramente penetranti!

Gatti neri

4) Un cucciolo irresistibile!

Come resistere a questo bel micino? E pensare che c’è chi dice che porta sfortuna..

Gatti neri

5) Un giro nel prato

Un gatto si aggira guardingo nel prato verde, forse alla ricerca di qualche preda, o di qualcuno con cui giocare.

Gatti neri

6) La zampina bianca

Un micio che a prima vista sembra tutto nero ma che invece nasconde una candida zampina!

gatti neri

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>