CURIAMOLITUTTI, la campagna Lav per donare i farmaci veterinari

di Fabiana Commenta

Al via #CURIAMOLITUTTI la campagna organizzata dalla Lav, insieme al patrocinio del ministero della Salute e di Fnovi (Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani) che si svolgerà dal 6 all’8 dicembre in tante città italiane.

Obiettivo dell’iniziativa è di creare “Banco farmaceutico”, una raccolta di farmaci veterinari di cui potranno beneficiare gli animali, 3890 cani e 3514 gatti, che si trovano nei canili, gattili e rifugi, ma anche nella colonie feline o cani liberi accuditi, di cui si prendono cura volontari e piccole associazioni, o anche animali familiari di persone bisognose. I farmaci veterinari possono rive a costare anche dieci volte rispetto al loro equivalente per uso umano anche se il principio attivo è praticamente lo stesso. 

Partecipare e contribuire è facilissimo: è sufficiente portare da casa farmaci veterinari inutilizzati, che abbiano almeno 8 mesi di validità, che siano correttamente conservati nella loro confezione originale integra eccezione fatta per li farmaci che richiedono la conservazione a temperatura controllata, quelli ospedalieri (fascia H) e appartenenti alla categoria delle sostanze psicotrope e stupefacenti. 

Possono anche essere donati farmaci da banco di uso veterinario cittadino potranno acquistarli e poi donarli alla Lav: possono essere donati antiparassitari esterni e interni, collarini antiparassitari, prodotti otologici, prodotti oftalmici (per esempio per problemi di secchezza oculare, detergenti per occhi), prodotti dermatologici di supporto alle terapie antibiotiche, integratori per problemi gastro-intestinali (per esempio fermenti lattici, probiotici); problemi vie urinarie; problemi osteo-articolari; crescita del cucciolo; animali anziani (per esempio per combattere la degenerazione dei neuroni); supporto nutrizionale ad alcuni disturbi comportamentali su base ansiosa, ricostituenti per cani anziani e debilitati come conferma una nota della Lav. Direttamente dal link è possibile conoscere la piazza dove partecipare alla donazione. 

FARMACI, COME SOMMISTRARLI A CANI E GATTI

 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>