Catania: cucciolo curioso finisce incastrato in un muro

di Redazione Commenta

Cucciolo murato

Ezra Pound disse “Il mio consiglio ai giovani: abbiate curiosità” evidentemente il quadrupede visibilmente spaventato in foto leggeva le sue poesie.

La curiosità l’ha spinto ad allontanarsi dai suoi sei fratellini, tanto da finire nella intercapedine di un muro.

Il destino ha voluto che una professoressa in pensione che da anni si occupa dei randagi di Vizzini (CT) passasse proprio da quel muro.

I sette cuccioli di circa tre mesi vivevano in un edificio, di proprietà comunale, lasciato sfitto, pare che uno dei cuccioli incuriosito dal varco si sia sporto troppo per curiosità e vi sia finito dentro rimanendovi intrappolato, non potendo tornare in superficie per via della parete troppo ripida ha iniziato a “piangere”.

I lamenti del cucciolo curioso sono stati notati dalla professoressa che ha prontamente avvisato la vicina caserma dei Vigili del Fuoco di Vizzini che ha fornito la foto a GeaPress.

I pompieri non sono però riusciti a liberare immediatamente il cucciolo rimasto incastrato, così hanno iniziato ad abbattere il muro a picconate per liberarlo.

La curiosità non ha confini, conoscendomi se fossi stato un cane chissà dove sarei finito, probabilmente perso in qualche freddo bosco, fortunatamente sono stati uditi i lamenti del piccolo cagnolino che ora è tornato a vivere con i suoi fratellini, speriamo non finisca più nei guai.

Fonte

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>