Carlino impara a camminare con una zampa artificiale

di Redazione Commenta

Carlino impara camminare zampa artificiale

Nato solo con 3 zampe e un moncherino il Carlino protagonista di questa storia, ha imparato a camminare con una protesi ortopedica, grazie alla quale oggi può finalmente giocare proprio come tutti gli altri cani. Edward, così si chiama questo piccolo amico a 4 zampe, vive al Pug Rescue and Adoption Centre a Victoria, in Australia, ed è uno dei primi animali a cui è stata impiantata una zampa artificiale.

Edward è stato salvato subito dopo la nascita e nonostante avesse solo 3 zampe è sempre riuscito a camminare, ma non ha mai potuto saltare o correre come gli altri cani. Il Carlino ha trascorso una prima fase al centro di riabilitazione canina Dogs in Motion a Doveton, dove un team di esperti ha lavorato alla protesi ortopedica.

La zampa artificiale è arrivata a luglio, inizialmente Edward ha dovuto indossare una speciale imbracatura per poterla utilizzare, ma l’addestramento, per così dire, è andato molto bene. Alla fine del training, infatti, il nuovo arto è stato applicato al moncherino senza la banda elastica e il piccolo Carlino ha cominciato a giocare con gli altri amici pelosi come se da sempre avesse avuto 4 zampe.

Il centro che si prende cura del piccolo Edward, un cagnetto educato e molto dolce, come è tipico di questa razza, spera che venga presto adottato da una famiglia che possa dargli tanto affetto. La sua storia, grazie al tam tam della rete, ha fatto il giro del mondo e sembra che siano pervenute moltissime richieste di adozione.

La notizia non può che riempirci il cuore di gioia, e le storie di persone che decidono di prendere con sé cani disabili sono sempre più numerose, segno di grande civiltà e di amore verso gli animali.

Potrebbero interessarti…

Cani disabili da adottare

La fisioterapia veterinaria per i cani disabili

Carlino, il piccolo cane da compagnia dal carattere allegro

Photo Credits|ThinkStock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>