Cannabis light, i prodotti terapeutici per cani e gatti

di Fabiana Commenta

Arriva la cannabis light per alleviare il dolore dei nostri amici a quattro zampe: anche cani e gatti possono accedere a una serie di prodotti realizzati appositamente per loro. 

neuroni, cosa cani e gatti vedono e noi no

Si chiama JustMary.fun ed è la start up del milanese che ha inaugurato nella città di Milano e del suo hinterland un apposito servizio di consegna a domicilio: l’azienda commercia tre diversi tipi di prodotti a base di olio alla cannabis, Olio Cbd. 

Si tratta di prodotti appositamente per poter aiutare cani e gatti quando non riescano a reagire in modo adeguato alle tradizionali cure farmacologiche che generalmente vengono impiegate.

In particolare, la cannabis light viene somministrata per poter curare alcune diverse patologie, in particolare artrosi, deficit cognitivi, malattie neurologiche ed epilessia: per problemi del genere i prodotti pensata per cani e gatti svolgono una duplice funzione, non solo di cura, ma anche di integrazione di vitamine. 

I prodotti contengono infatti vitamina E, olio di pesce, fibre e proteine che offrono il necessario sollievo a cani e gatti più sensibili munendoli attivi nell’arco della giornata. Il prodotto proposto come olio inoltre consente una migliore e più facile somministrazione al vostro cane o gatto: la star up inoltre specifica che tutti i prodotti non presentano nessun tipo di effetto collaterale per gli animali, non dà alcun tipo di dipendenza e viene utilizzata per combattere stati come l’epilessia, ma anche per contrastare con efficacia l’ansia da separazione dal proprio umano. I prodotti, considerando anche la propria efficacia, si stanno affermando in Italia con un giro  d’affari che può essere valutato intorno ai 20 milioni di euro. 

 

photo credits | think stock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>