I cani fanno popò seguendo l’asse terrestre

di Redazione Commenta

asse terrestre

I cani fanno popò seguendo l’asse terrestre?Pare proprio di si, per lo meno secondo una ricerca pubblicata sulla rivista britannica Frontiers in Zoology. Avete mai notato infatti che Fido quando arriva il momento di fare i suoi bisognini segue una sorta di rituale: cerca il posto giusto, si gira e rigira, si accascia, cammina se non ritiene che il posto non sia quello opportuno: ma nessuno di noi si è mai domandato il motivo di tutto questo. Bene, un gruppo di ricercatori britannici invece ha studiato questo comportamento, traendo le conclusioni che a breve vi diremo.

Pare infatti che dietro a questo comportamento ci sia un istinto primordiale che porta i cani ad allineare il proprio corpo secondo l’asse magnetico nord-sud della terra. Per arrivare a questa conclusione i ricercatori hanno tenuto per due anni sotto osservazione settanta diversi cani di vari razze studiando il loro comportamento in quasi duemila  evacuazioni complessive avvenute mentre gli animali si trovavano tutti liberi, senza guinzagli, catene o percorsi obbligati.

Bene, alla conclusione di queste osservazioni sulle evacuazioni, i ricercatori hanno notato che i cani evitavano accuratamente l’allineamento del corpo in senso est-ovest, preferendo quello nord-sud. Insomma i cani quando sentivano l’esigenza di fare i loro bisognini preferivano allinearsi all’asse terrestre: ovviamente non ci è possibile sapere le ragioni di questa scelta, ma a conclusione della ricerca viene sottolineato come questa scoperta apra nuovi orizzonti nello studio dell’uso che gli animali fanno del campo magnetico terrestre.

Vi sembra una ricerca scientifica interessante? A prima lettura molti di voi avranno sollevato numerosi dubbi sull’effettiva utilità del lavoro svolto da questi studiosi britannici: chissà che non vi siano degli sviluppi interessanti sul rapporto tra l’asse terrestre e la defecazione canina. O che si tratti di una semplice casualità? A voi lettori la parola, diteci che cosa ne pensate!

Foto credits: Thinsktok

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>