Home » News » Cani, gatti domestici e freddo: evitare gli sbalzi di temperatura

Cani, gatti domestici e freddo: evitare gli sbalzi di temperatura

cani gatti freddo maltempo neveGli animali, cani e gatti compresi, hanno una maggiore resistenza al freddo rispetto a noi esseri umani, grazie anche alle loro morbide pellicce, più o meno lunghe e folte. Eppure i nostri micio e fido sono abituati al calduccio e quindi, oltre a non gradire probabilmente il gelo esterno alle case, di sicuro non ne giova la loro salute. Certo, come non resistere alla tentazione di vedere il vostro pigro gattino fare smorfie col musetto nel guardarsi le zampe affondare nella neve?  O osservare l’husky correre sul prato ricoperto di una coltre bianca che ricorda il suo ambiente naturale?

In molti, è comprensibile, scattano foto e video, anche per immortalare momenti magici come la neve su Roma che si verifica all’incirca ogni quarto di secolo! Attenzione però alla salute di cani e gatti: gli sbalzi di temperatura non sono mai una buona cosa, neppure per loro: passare dai 20°C all’interno del proprio salotto, ai -2° dell’esterno, non è buona cosa. Ve lo ricordiamo soprattutto per i cani, che necessitano comunque di uscire per i loro bisognini. Il consiglio dei veterinari (come pure quello dei nostri dottori) è quello di soffermarsi per un paio di minuti fuori la porta di casa, per le scale, davanti al portone, prima di farlo scorazzare al freddo. In questo modo si eviterà lo sbalzo termico.

Ed i cagnoloni abituati all’esterno? Portarli davanti al caminetto non è sempre opportuno (lo sbalzo termico sarebbe al contrario). E’ opportuno invece offrirgli un caldo riparo, protetto dal vento e dalla neve, isolato dal terreno bagnato … una cuccia insomma, con tante coperte calde. In commercio esistono anche cucce riscaldate!! Ma non è forse il caso per un’ondata di freddo come questa. Ed i gatti? Anche per loro gli stessi consigli, evitate gli sbalzi di temperatura, non lasciateli fuori al gelo, asciugate sempre il pelo e soprattutto le zampette (sia di Fido che di Micio). Per i meno pelosi un abitino caldo in questi casi è doveroso. E se fate foto o video … saremo lieti di pubblicarveli: spedi teli alla nostra mail [email protected]. Vi aspettiamo.

Leggete anche:

1 commento su “Cani, gatti domestici e freddo: evitare gli sbalzi di temperatura”

Lascia un commento