Cane con perdite di sangue dopo pipì

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su Cane con perdite di sangue dopo pipì
Ho un pinscher nano maschio non castrato di 9 anni (peso: 3kg) che da qualche giorno perde delle gocce di sangue dal pisellino dopo ogni pipì. La pipì è gialla, del colore normale insomma, ma alla fine escono delle gocce di sangue colore rosso vivo. Dalla seconda pipì in poi, durante la stessa passeggiata, il sangue esce sia all’inizio che alla fine, ma mai mischiato alla pipì. Quando finisce di fare la pipì, ma comunque durante la passeggiata continua ad alzare la zampa per marcare il territorio, esce solo qualche goccia di sangue vivo. Alla fine ha anche una gocciolina un po’ più densa/cremosa, sempre color rosso vivo, che sgocciola dal pisellino. Sono molto preoccupata perchè a me sembra tanto sangue, e adesso sono 5 giorni che la situazione è questa. Non sono a Milano, quindi non sono potuta andare dal nostro veterinario, ma l’ho chiamato immediatamente per chiedergli cosa fare e mi ha detto, dalla descrizione telefonica che gli ho fatto, che è sicuramente Uretrite……..

cane perdite sangue pipì
Miniature Pinscher

 

…..Ha escluso patologie più gravi in quanto esattamente un mese fa abbiamo fatto al cane esami del sangue completi ed ecografia addome (controllo prostata, reni, vescica ecc ecc.) ed era tutto perfettamente nella norma. Mi ha quindi detto di somministrare Marbocyl P 5mg (che avevo con me perchè già preso precedentemente dal mio cane), ma dopo 3 giorni la situazione non era cambiata minimamante, quindi richiamando il veterinario mi ha consigliato di cambiare antibiotico, ieri è stato quindi il primo giorno di Baytril Flavour 15mg. Oggi la situazione resta uguale, dopo 3 giorni di marbocyl e 1 di baytril, ma il veterinario dice che ci vuole tempo per fare effetto. Mi date qualche consiglio? Secondo voi è il caso che lo porto da un veterinario qui dove sono per ora? A me si spezza il cuore a vedere tutto quel sangue ogni volta che il mio cane urina! Il cane comunque mangia e beve come al solito, gli ho dato anche Urinary della Royal Canin i primi giorni, ma il Veterinario dice che non serve perché si usa principalmente per i calcoli (e lui avendo fatto l’eco un mese fa non può averli formati in meno di un mese). E’ allegro, gioca, abbaia e si comporta come sempre, tranne appunto il sangue come descritto prima. Non sembra neanche avere fastidio durante la minzione e non si lecca più del solito, ho solo notato che ogni tanto si gratta proprio vicino al pisellino con le zampe posteriori, ma succede di rado comunque, niente di particolarmente rilevante. Datemi un consiglio vi prego, io sono terrorizzata e penso già a qualcosa di tremendo, inoltre ho paura che perda davvero troppo sangue, quindi evito anche di portarlo fuori troppo spesso visto che succede ogni volta che alza la zampa per fare la pipì. Cosa posso fare? Vi prego aiutatemi!”

 

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema Cane urina con gocce di sangue rosso vivo

 
Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected] www.ambvetaleandri.eu

 

 

 

Gentile Sig.ra Il mio consiglio è di far visitare il cagnolino. Potrebbe trattarsi sia di un problema all’uretra che di una cistite. Di solito nelle patologie dell’uretra il sangue compare all’inizio dell’urinazione e non alla fine , cosa più tipica delle cistiti, ma in tutti i casi è bene visitare il cane , ripetere una ecografia delle vie urinarie e della prostata (anche se è stata fatta recentemente) eseguire una analisi delle urine e una urinocoltura con antibiogramma (che però nel suo caso potrebbe non dare indicazioni visto che stà già prendendo l’antibiotico.) La perdita di sangue in questi casi raramente può determinare problemi gravi, ma bisogna capire subito quale sia il problema e porvi rimedio. Cordiali saluti Dott. Fabio Maria Aleandri Medico Veterinario

 

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>