Campagna contro gli abbandoni 2011: Rocco Siffredi testimonial

di Redazione 1

Con l’avvicinarsi dell’estate e delle vacanze, iniziano a moltiplicarsi le campagne contro l’abbandono degli animali da compagnia: in particolare il testimonial della campagna 2011 per l‘associazione onlus Animalisti Italiani è niente meno che Rocco Siffredi. Il noto attore e produttore infatti ha prestato il proprio volto per una campagna importante, che si prefigge l’obiettivo non solo di sensibilizzare la popolazione contro l’abbandono degli animali ma altresì favorire la sterilizzazione degli animali, sia cani che gatti.

La campagna è stata realizzata con la collaborazione degli Ordini dei Medici Veterinari di quattro Province (Roma, Chieti, Foggia, Rieti) e dell’Agenzia Pubblicitaria Silvia Bertolissi – Concept06: il messaggio lanciato è chiaro ed eloquente “Ho sedotto ed abbandonato, ma non il mio cane” dice Rocco puntando il dito. L’attore ha dichiarato a proposito della campagna:

Abbandonare un essere pensante, intelligente, fedele, dolce è da bastardi, da deboli. L’Abbandono è inaccettabile e sono felice di aiutare l’Associazione Animalisti Italiani Onlus a diffondere una cultura del rispetto dei più deboli e indifesi

Una campagna chiara e decisa, che si spera possa fare presa sulla sensibilità ed intelligenza delle persone, in modo da evitare anche per questa estate lo spiacevole susseguirsi dei casi di abbandono, spesso con epiloghi tragici. Ogni anno perdono la vita sulle strade italiane circa 22mila cani di cui più di 4.500 solo nei mesi di Luglio e Agosto.

I dati ufficiali offrono stime superficiali ed approssimative: il Ministero della Salute in una recente nota ha affermato che in Italia vi sarebbero 590mila randagi, di cui solo 150mila avrebbero trovato sistemazione in una struttura o canile. In realtà i numeri sono ben diversi e ben più drammatici. In ogni caso ogni volta che si assiste ad un abbandono, chiamate il numero verde 800 088211 oppure il numero 800 253608, in alternativa è attivo anche per questa estate il servizio Io l’ho visto che permette di inviare un sms al numero 334 1051030 per segnalare gli abbandoni sulle autostrade. Foto tratta da www.animalisti.it

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>