Angeli custodi a 4 zampe salvano un’anziana signora

di Redazione Commenta

Judy Muhe deve la vita ai suoi 2 cani, Dodger e Higgins, che si sono meritati a buon diritto il “titolo” di angeli custodi a 4 zampe. L’anziana signora, infatti, a causa del morbo di Parkinson, ha avuto un incidente domestico e se non fosse stato per la dedizione dei suoi pelosi, probabilmente non sarebbe stata qui a raccontarci la sua disavventura, fortunatamente, finita bene.

Signora con il suo cane

Una mattina di qualche settimana fa Judy ha perso l’equilibrio ed è caduta a terra perdendo i sensi. Quando si è ripresa si è resa conto che non riusciva ad alzarsi e i suoi amici a 4 zampe, 2 splendidi Golden Retriever che vivono con lei a Palmdale, una cittadina della California, hanno compreso perfettamente la situazione di pericolo. Per ben 48 ore, infatti, l’hanno accudita scaldandola con i loro corpi, mantenendone intatte le funzioni vitali.

Fortunatamente una coppia di amici, non ricevendo più notizie da parte della signora da alcuni giorni, ha deciso di andarle a fare visita. Grazie ad un paio di chiavi di scorta si sono introdotti nell’abitazione e hanno scoperto Jude riversa sul pavimento, completamente immobile. Nonostante la brutta caduta, la donna ha riportato solamente delle ferite minori alla spalla e alla nuca, ma l’intervento dei suoi cani è stato senza dubbio provvidenziale. A causa della malattia, infatti, subisce delle crisi anche particolarmente violente se esposta per lunghi periodi al freddo. Come ha raccontato in tv:

Dodger e Higgins sono stati con me. Mi han mantenuto al caldo e mi hanno confortato: mi han fatto sapere di non essere da sola. Non ho dubbi: lo farebbero nuovamente.

Via e Photo Credit| ABC News.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>