Addestramento del cane e Obedience

di Tippi 3

Addestramento cane obedience

L’Obedience è una disciplina riconosciuta dall’ENCI, l’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana e ha come fine l’insegnamento al cane di un comportamento collaborativo e controllato, attraverso una serie di esercizi molto rigorosi. Questo tipo di addestramento, sviluppatosi intorno agli anni Trenta in America, in Gran Bretagna e nei Paesi Scandinavi esalta in modo particolare la docilità del cane e le sue capacità di inserirsi nella vita sociale.

L’Obedience si affaccia in Italia agli inizi degli anni Novanta grazie ad alcuni conduttori che avevano avuto modo di sperimentare questa disciplina in Svezia, Ulf Kalborg e Nils Rune Larsson. Il riconoscimento ufficiale da parte dell’ENCI, invece, è arrivato solo nel 2000. Nonostante il numero dei fautori sia cresciuto nel corso del tempo, nel nostro Paese non ha attecchito più di tanto, soprattutto perché in Italia l’addestramento all’obbedienza viene considerato noioso e difficile.

L’Obedience richiede, infatti, una sintonia perfetta con il proprio cane, anche se ci si trova a distanza, a cui si arriva solo con la reciproca collaborazione e rispetto. In questo tipo di disciplina la qualità del rapporto è praticamente tutto. Il cane, d’altro canto, nell’esecuzione degli esercizi, deve dimostrare abilità di concentrazione, precisione e prontezza di riflessi. Un momento di esitazione da parte del conduttore o una reazione di sottomissione da parte dell’animale sono penalizzate.

Le competizioni sono aperte anche ai cani senza pedigree, ma non possono competere per il Campionato Italiano. L’Obedience è adatta a tutti coloro che desiderano intraprendere con il proprio amico a 4 zampe uno sport cinofilo coinvolgente, che può essere anche un buon modo per fare una un’educazione di base. L’attività viene sempre svolta in armonia con fido e senza alcuna forma di coercizione, come avviene anche per un altro tipo di addestramento di cui abbiamo parlato: l’Agility dog. Per darvi un’idea di quello che può essere l’Obedience, ecco un bel video:

Via|ENCI; Photo Credits|ThinkStock

Commenta!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>