Belle, da gatto randagio a principessa

di Redazione Commenta

Ecco a voi la storia di Belle, che da gatto randagio si è trasformata in una meravigliosa principessa di casa!

“Quando ero alle scuole medie ho perso il mio gatto Tabby per insufficienza renale. Era stato adottato quando avevo tre anni, quindi è stato devastante per me, soprattutto perché era morto un altro micio circa tre anni prima. Ho pregato i miei genitori affinchè prendessimo un altro gatto, loro hanno deciso di accontentarmi e abbiamo iniziato ad andare in giro per i vari rifugi per adottare un gatto randagio..

gatto randagio

..Ci siamo imbattuti in Garnet, un micio che era molto spaventato e che si trovava in un una gabbia con dei gatti adulti, e non gli faceva certo bene stare lì. Ma mia madre non era convinta e non lo adottammo. In quel periodo vi era anche in programma un evento per favorire le adozioni dei gatti randagi.

Pregai mia madre di tornare a fare visita a quel micio, per dimostrarle che poteva essere dolcissimo. Per fortuna si convinse e il gatto venne  a casa con noi. Dopo aver firmato le carte per l’adozione, abbiamo scoperto che Garnet era stato restituito da una famiglia adottante perchè troppo scalmanato.

Era terrorizzato quando siamo arrivati ​​a casa ma con il tempo si è calmato, sempre a caccia di coccole. Non abbiamo alcuna idea di quello che ha passato nella sua casa precedente. Ora si chiama Belle, è calma, ama essere coccolata e dorme con me durante la notte. E’ estremamente sana e ama giocare e correre in giro per casa, a dispetto dei suoi otto anni. Non posso descrivere a parole ci che ci lega, è la mia principessa.

Anonima
Baltimore, MD”

Per The Animal rescue Site.com

Leggi qui, altre straordinarie Storie di gatti e Storie di cani

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>