Ugopiadi, le Olimpiadi dedicate ai Chihuahua

di Fabiana Commenta

Al via dal 4 giugno le Ugopiadi Chihuahua, la seconda edizione delle Olimpiadi Chihuahua che si terranno a Collesalvetti, in provincia di Livorno. Un evento riservato solo ed esclusivamente agli appassionati di questa razza che replicano la prima edizione delle Ugopiadi dedicate ai carlini andate in scena lo scorso anno.

Il grande raduno Nazionale è stato istituito in seguito a un’idea di Stefano Pampaloni, titolare dell’agenzia di Comunicazione Zaki che aveva creato oltre 14 anni fa per il suo cane Ugo, che proveniva da un allevamento lager dell’Est Europa, una sorta di mondo virtuale. 

Mondo virtuale che si è concretizzato con le Chihuapiadi che rappresentano un’occasione unica per trascorrere insieme ai nostri speciali Chihuahua una giornata all’insegna di risate, relax, ironia ispirandosi al mondo dei cartoons. 

Anche il prestigioso red carpet sarà ispirato al tema dei cartoni, dai Puffi, a Candy Candy dagli Antenati ai Simpsons, Teen Titans. Alla fine della giornata saranno premiati il miglior costume, il miglior gruppo e la maschera più fantasiosa, ma tutti i partecipanti saranno impegnati in una serie di gare diverse. Si va dalla corsa dei 100 metri, ai 100 metri chihuahua a ostacoli, dai 200 metri a staffetta (il chihuahua dovrà far il percorso due volte con due padroni diversi), alla maratona. Tutti i campioni saranno premiati con oro, argento o bronzo e a monitorare la salute degli amici a quattro zampe partecipanti ci saròà il veterinario Edoardo Gonzaga. Possono partecipare all’evento anche i visitatori senza cane. Per partecipare invece insieme al proprio cane è necessario invece effettuare l’iscrizione attraverso il modulo apposito che è possibile scaricare sul  sito ufficiale dell’evento.

UGOPIADI

4 giugno 2017

Agriturismo Cà Lo Spelli

Via di Cà Lo Spelli – Collesalvetti (LI)

www.ugopiadi.it

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>