Uno scatto d’amore per San Valentino, la foto d’autore con il proprio pet

di Fabiana Commenta

Anche per il 2019, torna l’appuntamento con Uno scatto d’amore per San Valentino, l’iniziativa lanciata da Coop Lombardia con il patrocinio del Comune di Milano che in occasione della festa degli innamorati organizza un set fotografico. 

Appuntamento presso il Castello Sforzesco, sabato 9 e domenica 10 febbraio dalle 10 alle 18: torna anche quest’anno la possibilità per i “valentini” milanesi di portate a casa una foto d’autore con chi non li tradirà mai, i loro animali domestici.

E non c’è nulla di meglio che festeggiare San Valentino con una foto che rappresenta un vero e proprio gesto d’amore nei confronti di chi ci è fedele e non ci abbandonerà mai. 

Appuntamento sotto il Portico dell’Elefante con Silvia Amodio, la fotografa-etologa che aspetta tutte le coppie per scattare una foto in occasione di San Valentino. 

tutte le foto scattate faranno parte di un libro e di una mostra fotografica che verrà inaugurata al Castello con l’arrivo della primavera. 

Novità dell’edizione 2019 è la presenza di alcuni educatori cinofili che parteciperanno alla due giorni per elargire consigli su come migliorare la relazione con il proprio pet. 

Le complesse dinamiche che regolano il rapporto tra l’uomo e gli animali sono un fenomeno che merita la nostra attenzione soprattutto in una grande città come Milano, dove la convivenza tra cittadini e quattrozampe non è sempre facile. Nel mio progetto fotografico il cane è testimone di una società che cambia e che si trasforma velocemente: ci sono sempre più single che vivono in compagnia di un animale; coppie ‘scoppiate’ che gestiscono il cane e/o i figli allo stesso modo; anziani che, rimasti soli, hanno come unico riferimento affettivo proprio un pet che rappresenta l’idea di famiglia. 

Ha spiegato la ritrattista invitando tutti all’evento. 

 

photo credits | Facebook

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>