Terremoto, Ciccio cagnolino spuntato in zona rossa (FOTO)

di Redazione Commenta

Se fosse stata una femmina, avrebbe potuto chiamarsi benissimo ‘Futura’ come in una celebre canzone, auspicio di un domani ritrovato. Invece, per il momento, essendo un maschietto è stato scherzosamente ma anche affettuosamente soprannominato ‘Ciccio’ il cagnolino comparso all’improvviso nella zona rossa post terremoto a Norcia durante un sopralluogo, che si è imposto all’attenzione dei soccorritori. Ciccio è diventato subito la mascotte dei vigili del fuoco e il simbolo della speranza che rinasce.

 

 

 

 

cagnolino-con-vigili-del-fuoco

 

Chissà dove è stato tutto questo tempo, come si è ‘arrangiato’ a vivere in questi giorni Ciccio, vagabondo a Norcia, nella zona rossa dopo il nuovo terremoto che ha colpito Umbria e Marche. E chissà se in cuor suo abbia nutrito in tanti giorni di solitudine e incertezza, una sofferta malinconia di una casa, di affetti solidi, di mani pronte ad accarazzerlo e sostenerlo, di un rapporto esclusivo con un umano.

 

 

 

 

cagnolino-e-vigili-del-fuoco

 

 

Certo è che il tenerissimo cagnetto a cui non sembrava vero di trovare persone nella solitudine di Norcia resa impraticabile dal terremoto, si è subito aggregato ai vigili del fuoco, li ha seguiti per tutto il tempo del loro sopralluogo in zona rossa fino a rendersi indispensabile alla compagnia. A darne notizia sulla sua pagina Facebook, è stato Luca Barberini, assessore alla Sanità della Regione Umbria, anche lui presente durante l’ispezione del borgo e molto attento anche al soccorso degli animali.

 

cagnolino-insieme-a-vigili-del-fuoco

 

Ciccio era solo e affamato, ma più che fame di cibo e cose buone da mangiare, sembra avesse molta fame di affetto e attenzioni. E per farsi capire non ha esitato a saltare addosso a un vigile del fuoco come per farsi ‘adottare’.

 

 

cagnolino-con-vigile-del-fuoco

 

Il pompiere, trovato un guinzaglio di fortuna, lo ha portato con sé. Verrà cercato il proprietario tramite il servizio veterinario, ma se non dovesse essere trovato, resterà con i suoi nuovi amici umani Ciccio, mascotte dei vigili del fuoco e simbolo di rinascita.

 

cagnolino-e-vigile-del-fuoco

 

 

 

Fonte e foto facebook.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>