WWF, Giornata mondiale della tigre, ma al mondo meno di 4000 

Si celebra lunedì 29 luglio la Giornata mondiale della tigre, la specie simbolo che continua a essere seriamente minacciata: a lanciare l’allarme è il WWF che ricorda come ad oggi, restino nel pianeta meno di 4000 tigri, solo 3.890.  All’inizio del secolo scorso erano circa 100mila le tigri ancora libere in natura.

tigri, wwf

Il loro futuro però adesso continua ad essere incerto, minacciato continuamente dal bracconaggio, ma anche dalla distruzione delle foreste, dal commercio illegale delle loro pelli o di altre parti del corpo. La popolazione delle tigri è calata di circa il 97% rispetto a un secolo fa e il WWF spera di riaccendere l’attenzione sull’estinzione di questi magnifici animali, con la giornata del 29 luglio. 

Giornata delle Oasi 2019, aperture gratuite con il WWF

 

Aperture gratuite per tutti e moltissime iniziative: l’appuntamento è fissato per domenica 19 maggio dal Trentino alla Sicilia con la Giornata delle Oasi 2019 organizzata dal WWF.

Una giornata anche per poter ricordare il ruolo insostituibile delle Oasi pari a 35.000 ettari di natura protetta dal WWF grazie al sostegno di soci e sostenitori per la conservazione della natura e l’educazione ambientale. 

Festa della mamma e WWF, le cinque specie Cuore di Mamma 

Anche in natura il ruolo della mamma è fondamentale per proteggere, nutrire e crescere i propri piccoli: lo ricorda il Wwf  proprio in occasione della Festa della mamma lancia anche l’iniziativa “Cuore di Mamma“, con cui nella giornata di oggi è possibile poter adottare una mamma e il proprio cucciolo. 

10 cuccioli a scuola da mamma orsa (FOTO)

Si può scegliere fra cinque diversi tipi di specie di animali, vale e dire Oranghi, Orsi polari, Elefanti della foresta, Ghepardi e Pinguini imperatore.

WWF, festeggia il tuo papà con un’adozione speciale

Se il 19 marzo è la festa del papà, è anche l’occasione giusta per dimostrare il proprio affetto al nostro papà, magari con un regalo speciale e non scontato. 

festa del papà wwf

La proposta alternativa arriva anche quest’anno dal WWF che rilancia l’idea del regalo perfetto per i papà di ogni specie: con l’adozione digitale della vostra specie preferita potrete aiutare le specie in difficoltà e il sostegno economico dell’adozione sarà necessario per lavorare in tutto il mondo e salvare centinaia di cuccioli di gorilla, tigre e orso polare rimasti orfani a causa dell’uomo. 

Festa del Papà, il WWF racconta i papà delle specie animali

Eroico come il papà del pinguino imperatore o altruista come il papà del cavalluccio marino: in occasione della Festa del papà il WWF Italia racconta le modalità con cui alcuni dei papà delle diverse specie animali proteggono i loro piccoli. 

festa del papà wwf

Il papà dell’atoide, una scimmia sudamericana, trasporta e accudisce i cuccioli e la madre si limita ad allattarli. 

Il nandù, un grosso uccello sudamericano, alleva quasi da solo i suoi pulcini. I maschi costruiscono il nido dove le femmine depositano le uova ed è il papà a covarle per circa sei settimane per accudire i piccoli nelle settimane successive alla loro nascita. 

WWF, oggi la Giornata Mondiale dell’orso polare

Si celebra il 27 febbraio Giornata Mondiale dell’orso polare, ma l’allerta lanciata dal WWF non è certo tranquillizzante: l’associazione ricotta che anno dopo dopo l’habitat dell’orso polare continua a ridursi a causa del riscaldamento globale. E mantenendo questa velocità costante, entro i prossimi 35 anni c’è il rischio concreto che i arrivi a perdere fino al 30% della popolazione di orso polare esistente. 

Se il numero di orsi polari rischia quasi di essere dimezzato a causa dei cambiamenti climatici, è anche vero che una situazione del genere non fa altro che aggravare i conflitti tra uomini e predatori anche se si sta cercando di arginare il pericolo intervento sulla costa orientale della Groenlandia e aiutando gli orsi polari e gli esseri umani a vivere in spazi sempre più vicini mantenendo una serena convivenza. 

San Valentino, regala un’adozione a distanza con il WWF

Un San Valentino poco convenzionale e diverso rispetto al solito? È l’occasione giusta per scegliere un San Valentino animalista. 

 A San Valentino dona AMORE a chi ami e adotta una specie in pericolo!

 

wwf san valentino

Spazio alla solidarietà in occasione della festa degli innamorati che cade il 14 febbraio: a lanciare l’appello è WWF che invita a celebrare la ricorrenza con l’adozione a distanza di una specie in via di estinzione con un gesto d’amore nei confronti degli animali che rischiano di scomparire.

Il WWF ricorda che sono veramente tante le specie di animali che rischiano di scomparire a causa dei cambiamenti climatici inflitti dall’uomo. 

Wwf, parte la Campagna “SOS Animali in trappola”

Ha preso il via domenica 6 maggio la Campagna WWF SOS Animali in trappola: una campagna di solidarietà che resterà attiva fino al prossimo 20 maggio e a cui sarà possibile aderire con il numero solidale 45590.

tigri

L’iniziativa è volta a raccogliere fondi per poter finanziare la difesa sul territorio offrendo strumenti messi a disposizione dalle Guardie volontarie e ai loro ‘colleghi’ ranger in Asia per contrastare le della criminalità organizzata attraverso l’uso di attrezzature e tecnologie più sofisticate per proteggere le specie a rischio. 

WWF, festeggia il tuo papà con un regalo speciale

Si avvicina il 19 marzo e la festa del papà e la proposta del WWF è estremamente semplice: perché non festeggiare il nostro papà con un regalo veramente speciale che possa aiutare la natura e gli animali?

festa del papà wwf

Il regalo perfetto per i papà di ogni specie è un gesto di solidarietà come richiesto proprio da WWF: in pochi semplici passi potrete dimostrare al vostro papà quanto gli volete bene.

Le proposte del WWF (sono consultabili qui) sono diverse: potrete scegliere la cartolina, inserire il vostro messaggio personalizzato e inviarla al vostro papà. Con un semplice gesto potrete aiutare a proteggere tanti altri papà di ogni specie diversa. 

Giornata mondiale della fauna selvatica, i grandi felini rischiano l’estinzione

È dedicata ai grandi felini la Giornata Mondiale della fauna selvatica del 3 marzo 2018 per ricordare quando la loro sopravvivenza sia a rischio.

Leoni, puma, leopardi, tigri, ghepardi e tutti gli altri grandi felini sono fortemente minacciati dalla presenza dell’uomo e dalle sue attività di bracconaggio, ma anche dal traffico illegale, dalla distruzione degli habitat e dal cambiamento climatico in atto  rischiano di farli scomparire definitivamente.

wwf felini

Il WWF ricorda che l’attacco dell’uomo ai grandi felini si manifesta in modo molto diverso da un luogo all’altro, ma con gli stessi effetti. 

WWF, vademecum per aiutare i piccoli uccelli con il freddo

È ancora sos maltempo con l’Italia che si trova sotto lo zero: attenzione quindi ai nostri animali domestici che con queste temperature vanno ulteriormente controllati e aiutati. A soffrire il freddo e il maltempo sono anche i piccoli uccelli che popolano i nostri giardini e le nostre città.

uccelli, freddo, wwf, 10 scoiattoli in modalità natalizia (FOTO)

In occasione dell’ondata di freddo che insiste sull’Italia, il WWF rilancia l’appello a favore dei piccoli uccelli. Un piccolo vademecum per poter aiutare queste creature nel periodo più difficile dell’anno e per scongiurare in qualche modo la mortalità degli uccelli che in questo periodo è la più alta dell’anno. 

Giornata Mondiale dell’Orso polare, allarme estinzione per il WWF

Si celebra oggi, il 27 febbraio, la Giornata Mondiale dell’Orso polare anche se con il 2018 si rinnova l’allarme lanciato da tempo: il WWF ricorda che entro i prossimi 35 anni rischiamo di perdere il 30% della popolazione di orso polare che è stata stimata nei loro habitat naturali, i poli.

WWF ORSO POLARE

A causa del riscaldamento globale, l’habitat dell’orso polare si riduce sempre più drasticamente e velocemente: le ultime misurazioni di gennaio confermano che l’estensione dei ghiacci artici era del 10% al di sotto della superficie rilevata in passato con almeno 1,36 milioni di chilometri quadrati al di sotto della media delle rilevazioni relative al 1981-2010, mese di febbraio si sta concludendo con un ulteriore flessione rispetto alla media.

WWF, a San Valentino dona amore e adotta una specie in pericolo

 A San Valentino dona AMORE a chi ami e adotta una specie in pericolo!

Ancora solidarietà in occasione della festa di San Valentino: a lanciare l’appello è WWF che invita a celebrare la festa degli innamorati del 14 febbraio con l’adozione a distanza di una specie in via di estinzione: insomma San Valentino è il momento migliore evidentemente per poter donare amore a chi si ama e compiere un gesto d’amore nei confronti degli animali che rischiano di scomparire.

wwf san valentino

A minacciare molte specie di animali, sono i cambiamenti climatici.

WWF, rischio estinzione per 16 specie di animali

Sale addirittura a 16 il numero delle specie di animali che potrebbero non arrivare a vedere il Natale 2018: l’allarme del rischio estinzione viene lanciato dal WWF che ha reso nota la Mappa insieme a un Report nell’ambito della Campagna di Natale “Wwf is calling”.

Sono 16 le specie che rischiano seriamente di non poter vedere e arrivare al Natale 2018 a causa di “alcune attività umane in molti angoli del pianeta”.

wwf

Vengono inclusi in questa triste e novella Arca di Noè molti animali diversi  la cui quasi estinzione e la riduzione sostanziale del numero deve essere attribuita all’uomo in un lasso di tempo compreso fra il 1970 e il 2012.