Pets in vacanza, gli accessori per il viaggio 

L’Italia è il primo paese d’Europa per numero di pets con oltre 60 milioni di animali domestici in casa, seguita solo dalla Francia e dalla Spagna. 

Il 38,8% delle famiglie vive con un cane o un gatto secondo il Rapporto Pet Economy Assalco-Zoomark 2019 e se il numero degli abbandoni estivi continua a essere preoccupante, è anche vero che sono moltissimi gli italiani che decidono di partire insieme al proprio amico a quattro zampe. 

cane, gatto, vacanza , pets,

E per un popolo di vacanzieri a quattro zampe, non resta che preparare una valigia apposita con tutto l’occorrente per affrontare al meglio il viaggio e il caldo dell’estate. E naturalmente scegliere luoghi e stabilimenti balneari di villeggiatura attrezzati dove i pets siano i benvenuti accertandosi dei servizi offerti.

 

Gatto, come farlo viaggiare in treno

Siete in procinto di partire per le vacanze con il vostro inseparabile gatto? 

Se state pensando di viaggiare in treno, allora sappiate che potrete portare con voi anche il vostro amico a quattro zampe, ma ovviamente ci sono alcune regole da rispettare per tutti.

gatti, treno, viaggio, gatto erosione corneale anestesia cura

Innanzitutto ricordate che il gatto sui treni viaggia gratuitamente (se è al di sotto dei 10 chili di peso). 

I gatti possono viaggiare in tutte le categorie delle carrozze, ma è indispensabile che viaggi in treno solo ed esclusivamente all’interno di un apposito contenitore o trasportino. 

Anas e LNDC, come viaggiare con l’animale domestico in auto 

 

Arriva l’estate e cresce il numero degli italiani che scelgono di trascorrere le vacanza insieme al loro amico a quattro zampe: arrivano direttamente da Anas e LNDC (Lega Nazionale della Difesa del Cane) il vademecum per poter viaggiare in totale serenità insieme al proprio amico a quattro zampe. 

kit, viaggio, cane, cane, viaggio, auto, 10 cani che amano la vacanza in campeggio (FOTO)

Basta seguire poche semplici regole nel totale rispetto del vostro amico a quattro zampe per i trasporto in auto. 

Milano, gli animali viaggiano gratis sui mezzi pubblici di trasporto 

Era ora: a Milano gli animali d’affezione potranno viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici. 

Una decisione che arriva in seguito a un emendamento approvato dal Consiglio comunale che prevede la decadenza dell’obbligo di acquistare il biglietto per gli animali a bordo. 

tour bus, cani londra

La decisione di far viaggiare gratuitamente su metropolitane, tram e autobus cani, gatti e uccellini, con l’approvazione dell’assessore alla Mobilità Marco Granelli, rappresenta una vera e propria svolta anche perché l’emendamento punta a introdurre la gratuità del trasporto degli animali d’affezione sull’intera rete e senza limiti d’orario. 

Viaggiare con il gatto in aereo, le regole da seguire

È ancora tempo di viaggi, ma i consigli possono valere tutto l’anno: come viaggiare con il  gatto in aereo in tutta serenità? Può sembrare facile e forse in effetti lo è, purché si tengano a mente poche regole precise che potrebbero anche variare in base al tipo di Paese o in base alla compagnia aerea. 

gatto salvato guardie zoofile

In linea di massima, come ricorsa Volagratis che segnala un’impennata di prenotazioni peri viaggi con i gatti, esistono delle regole generali da seguire. 

Giornata Mondiale del Cane, come viaggiare con l’amico a quattro zampe

Si celebra oggi, domenica 26 agosto la Giornata Mondiale del Cane e sono moli gli italiani che non rinunciano ad andare in vacanza insieme ai loro amici a quattro zampe. Ma se le occasioni si moltiplicano in estate, non è affatto detto che nel corso dell’anno non si viaggi insieme al proprio amico peloso.

kit, viaggio, cane, cane, viaggio, auto, 10 cani che amano la vacanza in campeggio (FOTO)

 

I mezzi di trasporto però sono diversi e ciascuno ha le proprie regole: ce le ricorda in questa occasione Virail, la piattaforma e app che effettua una efficace comparazione dei mezzi di trasporto con tutto quello che non si deve dimenticare. 

Italo Treno, i cani viaggiano gratis a luglio e agosto

Trenitalia pensa ai cani e offre un biglietto scontato a soli 5 euro per viaggiare ad agosto con il proprio amico a quattrozampe. Italo Treno però non resta a guarda e rilancia offrendo il trasporto del proprio peloso assolutamente gratuito per i mesi estivi di luglio e di agosto. 

treno, cane,

Il gesto di Italo mira non solo a fare concorrenza a Trenitalia, ma anche a cercare di ridurre il fenomeno degli abbandoni degli animali domestici che nel corso dell’estate continua a registrare picchi vertiginosi. 

Italo, le regole per viaggiare con il cane

Viaggiare con Italo con il proprio cane? Facilissimo: è sufficiente seguire 5 indispensabili regole per poter prendere il treno con il proprio amico peloso senza doverlo lasciare a casa: ogni  momento dell’anno potrebbe capitare di prendere il treno. Vediamo come viaggiare in treno con il cane.

cane viaggio

1. I cani di piccola taglia viaggiano gratis

Su Italo, tutti gli animali domestici di piccole dimensioni e di peso inferiore ai 10 chili possono viaggiare gratuitamente. Devono però essere alloggiati negli appositi trasportini e regolarmente registrati ed identificabili grazie al certificato di iscrizione all’anagrafe canina. E se viaggiate insieme a un passeggero straniero che porta con sé il proprio animale, ricordategli che deve avere a disposizione l’apposito “passaporto” e il libretto di vaccinazioni del cane.

Nissan X-Trail 4dogs, il crossover pensato per i cani

Far viaggiare il nostro amico a quattro zampe in auto potrebbe rivelarsi molto faticoso. Sarà anche per venire incontro alle esigenze delle famiglie con i cani, che Nissan ha appena lanciato il concept Nissan X-Trail 4dogs, un crossover appositamente pensato e creato per le esigenze dei nostri amici a quattro zampe.

cane, viaggio, auto, 10 cani che amano la vacanza in campeggio (FOTO)

Il vano bagagli del crossover è molto ampio e consente il trasporto comodo di due cani, ma soprattutto offre una serie di innovazioni e di accessori per i nostri amici.

Cane in viaggio, le regole per trasportarlo

Se avete un animale domestico, cane, gatto o coniglio, arriverà prima o poi il momento in cui dovrete affrontare un viaggio insieme a lui. E non in auto.

cane viaggio

 

In questo caso, quali sono le regole da seguire se decidete di viaggiare con il vostro animale su mezzi di trasporto come nave, l’aereo o il treno? Tenete presente che deve sempre essere comunicato in anticipo il trasporto di animali: in questo modo eviterete anche spiacevoli sorprese. 

Essenze naturali per gli animali in viaggio

Non sono pochi gli animali che possono essere sconvolti parecchio da un viaggio. Queste delicate creature, infatti, quasi sempre, si abituano al vivere quotidiano tra le pareti domestiche e mal sopportano i cambiamenti, arrivando a soffrirne pure fisicamente. La soluzione non è quella di non partire più o optare, per forza, per una pensione o per l’affido a parenti e amici del pet ma, ancora una volta, le essenze naturali possono costituire un valido aiuto per tentare di risolvere tale problema. La floriterapia australiana, nell’ultima manciata di mesi, ha iniziato a svilupparsi molto pure in Italia, con risultati interessanti, confermati soprattutto da chi non ama somministrare ai propri amici a quattro zampe dei medicinali e ancora meno sopporta vederli stare così male. Piuttosto che rimanere tutti a casa, quindi, si potrebbe provare con Travel, ma le soluzioni, in tal senso, sono parecchie.