Zecche, come si attaccano al cane

Come e perché le zecche si attaccano al cane (e al gatto)? Questi parassiti si attaccano ai nostri amici a quattro zampe per nutrirsi del loro sangue, necessario alla riproduzione. Ecco cosa occorre sapere al riguardo.

Zecche come si attaccano al cane

Pulci e zecche su cucciolo di cane, come eliminarle?

Richiesta di consulto veterinario
Buongiorno, Due giorni fa ho preso un cucciolo di pastore tedesco di 2 mesi. Me lo hanno dato pieno di pulci e zecche. Subito gli ho fatto un trattamento in fiala che mi hanno detto dura un mese ma il cane è ancora pieno di parassiti. Cosa posso fare per eliminare il problema del tutto? E poi quando posso fare il primo vaccino? In attesa di un Vs cortese riscontro porgo cordiali saluti

pulci zecche cucciolo cane eliminarle

 

5 rimedi contro le zecche nel cane

Le zecche colpiscono i nostri amici a quattro zampe proprio in questa stagione calda: può capitare che dopo una bella passeggiata magari lungo il fiume, dove l’erba è alta, o in una zona di campagna poco curata, Fido porti a casa qualche zecca che si è attaccata alla sua pelle. Ecco allora che oggi vi proponiamo cinque rimedi contro le zecche nel cane, tutti da provare.

zecche

Come eliminare velocemente le zecche nel cane? Veterinario risponde

Richiesta di consulto veterinario
Ho un cane delle dimensioni di un golden (35/40kg circa) ho dato advantix quando non aveva zecche e oggi a distanza di 15gg l’ho trovato praticamente pieno… come faccio per toglierle? esiste in commercio uno shampoo x lavarlo? toglierle una a una è impossibile non sta fermo.. inoltre c’e qualcosa che posso mettere nel prato del recinto x eliminarle dall’erba e che non sia nocivo x lui? la sorella che è più piccola 25 kg circa non ne ha nemmeno una e ho dato advantix come a lui…

 

zecche cane

 

Video spiega come togliere una zecca al cane

video rimozione zeccaTorniamo a parlarvi delle zecche. In primavera e per tutta l’estate questi parassiti tendono ad attaccarsi sugli animali di passaggio, per trarne prezioso nutrimento, il sangue. Purtroppo le zecche sono portatrici di numerose patologie anche molto pericolose e quindi è importante togliere le zecche al cane laddove le si individuano. E’ chiaro che si tratta di una pratica disgustosa e non semplice da fare, per questo un video può essere risolutore. Eccolo.

Le zecche nel gatto

zecche nel gatto

Le zecche sono dei parassiti che, come le pulci, si nutrono del sangue dell’animale che li ospita; la loro particolarità consiste nel gonfiarsi dopo il pasto e raggiungere delle dimensioni piuttosto importanti. Per fortuna, i gatti ne sono colpiti raramente, a meno che non vivano in campagna a stretto contatto con animali da cortile.

In generale, le zecche sono parassiti trasportati da animali randagi, oppure da pecore e uccelli, e la loro diffusione può avvenire anche a grandi distanze provocando infestazioni molto estese, anche a causa della grande quantità di uova che la femmina riesce a deporre. La vitalità delle zecche è legata alla temperatura: quando essa scende sotto i 10°C o sale sopra ai 25, le zecche si rifugiano sotto terra, e vi restano per vari mesi in attesa che le condizioni climatiche migliorino.

Se decidete di eliminare manualmente le zecche dal vostro gatto dovete fare molta attenzione perché durante l’estrazione potrebbero rompersi e liberare il sangue infetto che contengono: per questa operazione, quindi, utilizzate una pinzetta, facendo attenzione ad estrarre anche il rostro boccale nella cute, perché se lo lasciate all’interno della pelle potrebbe provocare un granuloma.