Cosa fare con il proprio cane d’inverno

Cosa fare con il proprio cane d’inverno? È una domanda che ci si pone spesso quando si prendono in considerazione i cali di temperatura e la necessità di movimento del proprio animale domestico.

Cane e umano fanno ginnastica insieme (Video)

Fare ginnastica insieme al proprio amico a quattro zampe è possibile, ed anzi si tratta di un’attività perfetta per la salute ed il benessere fisico di entrambi. In questo video meraviglioso ecco un ragazzo ed il suo pet che fanno per l’appunto alcuni esercizi a corpo libero. Non sono adorabili?

Come capire se il cane deve fare sport? Con un collare

capire cane sport collareSi chiama Tagg ed è l’ultimo ritrovato tecnologico per tenere sotto controllo lo stato di benessere fisico del vostro cane. In particolare Tagg – The Tracker Pet, un dispositivo da applicare ai collari, serve ad individuare quanta attività motoria ha fatto Fido nelle ultime 24 ore e dunque a valutare se e quando c’è bisogno di una bella passeggiata. La cosa curiosa è che sembra possa dire anche quale tipo di attività motoria /gioco possa essere utile in quel preciso momento per il cane: una semplice camminata, il frisbee dog, il Treibball dog o altro. Insomma anche il grado di intensità.

La routine “ideale” per il cane – parte uno

orologio caneSe poteste dare al vostro cane la tabella di marcia di attività ludiche, esercizio fisico, riposo, alimentazione più consona, quale sarebbe? Che programma giornaliero dovrebbe avere un cane felice? In questo articolo cercheremo di rispondere a questa domanda, che probabilmente assillerrà soprattutto i neoproprietari di cuccioli, sulla base dei suggerimenti degli esperti, che forniscono preziosi consigli su come e quando i cani amino mangiare, dormire, giocare e uscire.
Prima di proseguire sono fondamentali alcune premesse:

  • Ai cani piace giocare. Potete aiutare il vostro animale domestico ad essere più felice sia mentalmente che fisicamente, fornendogli un sacco di stimoli, sotto forma di giocattoli, di un compagno con cui giocare, o ancora di molte passeggiate ed ore di gioco con voi. Se si è molto occupati durante il giorno, l’ideale sarebbe assumere un pet sitter che porti il cane fuori mentre si è a lavoro. Se un cane ha abbastanza da fare durante il giorno, resterà sveglio quando il sole è alto e dormirà pacificamente di notte.

Tale padrone, tale cane: il sovrappeso è contagioso

attività fisica caneLa scoperta dell’acqua calda, obietterano in molti. Perché si sa che se il padrone di un cane conduce una vita sedentaria e non si smuove dalla poltrona, anche l’amico a quattro zampe risulterà abbastanza fuori esercizio e con qualche chilo in più. Tuttavia, se ancora ci fossero dei dubbi sulla stretta relazione tra forma fisica dell’uomo e forma fisica del cane, un recente studio pubblicato sulla rivista americana Public Health Nutrition ce lo conferma. Se il padrone è sovrappeso, le probabilità che lo sia anche il suo animale domestico sono altissime.

Questo vale per i cani, ovviamente. I gatti invece si confermano indipendenti anche in questo e corrono e saltano da soli indipendemente dal proprietario più o meno pigro. Gli studiosi, un’équipe di ricerca olandese, hanno indagato il rapporto esistente tra il peso corporeo dei proprietari di animali domestici ed il peso corporeo dei loro pets.

Lo sport giusto per Fido quando il termometro scende (fotogallery)

Dammi solo altri cinque minuti!
Dammi solo altri cinque minuti!

Il freddo pungente di quest’atmosfera prenatalizia sommati alla voglia di starsene al calduccio che caratterizza l’inverno certo non conciliano lunghe passeggiate nel parco insieme al nostro cane o giochi e corse da farsi in giardino e all’aria aperta. Per la serie anche i cani possono impigrirsi, ma solo se ci mette lo zampino un padrone particolarmente poltrone. Le temperature rigide non devono scoraggiare dal mantenersi attivi e dallo svolgere un minimo di attività fisica insieme al nostro cane.

Prima di iniziare qualsiasi tipo di esercizio fisico, è bene però controllare lo stato di salute generale di Fido: ad esempio tenere bene a mente che i cani obesi e quelli con malattie cardiache e polmonari potrebbero avere qualche problema nello svolgere sport troppo intensi. Consultate il veterinario prima di sottoporre il cane a sessioni di allenamento particolarmente dure.