Gatti vs albero di Natale (Video)

Amore e odio tra i gatti di casa e l’albero di Natale. Chiunque possiede un felino sa che fare l’albero per le feste è un rischio. Tutto quel tintinnio, quel penzolare di palline, di oggetti, sono davvero irresistibili per i mici, che studiano per giorni e giorno il modo di raggiungere i rami dell’albero.

Creare un albero di Natale per criceti

Ance i criceti sono membri della famiglia, molto diffusi nel nostro paese al pari di cani e gatti. Ma allora perchè non pensare a un regalino natalizio anche per loro? Oggi vi vogliamo insegnare a creare un albero di natale per criceti, che siamo certi sarà apprezzato e gustato, dal vostro pelosino di casa. Ecco come procedere.

albero di Natale per criceti

L’albero di Natale a prova di gatto

La casa, in vista del Natale, si riempie di piante e decorazioni a tema. Regali, nastri colorati, candele, ghirlande, luci. Un mondo incantato per la famiglia, e non certo privo di attrattive per i nostri gatti curiosi e giocherelloni. Occhio ai pericoli derivanti dai botti, dalle candele per il rischio di incendi, e alle sostanze tossiche contenute nella stella di Natale, nel vischio e nei giunchigli.

Per quanto riguarda il protagonista per eccellenza del Natale, l’abete, anche qui è sufficiente adottare alcuni semplici accorgimenti per un albero a prova di micio.

Occorre innanzitutto posizionarlo in un posto della casa non al centro della stanza, perché i mobili non devono servire al gatto come trampolino di lancio per saltare o arrampicarsi altrove. L’ideale è fissarlo alla parete, il più possibile vicino alla presa elettrica, per evitare di dover spargere troppi cavi per casa, un pericolo per i quattrozampe che ci giocherebbero e li rosicchierebbero con il rischio di prendere la scossa.

Idee regalo per Fido sotto l’albero

Natale è alle porte e il nostro amico a quattro zampe merita di trovare un bel regalo sotto l’albero: come dirgli di no? Le idee sono tante, dalle più costose a quelle a portata di tutti. Una bella idea è una scatola a forma di albero natalizio piena di biscotti buonissimi ai gusti assortiti di: cioccolato, vaniglia e spinaci, tutti gustosi per i pets.

E se invece preferite oltre ai biscotti anche un bel gioco, ecco la calza che contiene svariati snack e un gioco da riporto, perfetto per Fido: è possibile acquistare anche la variante della calza, contenente due temi musicali natalizi a pressione, la musica ha in sottofondo un coro di cani. Veramente originale!

E se invece preferite un simpatico gioco in plastica e corda da riporto a forma di corona natalizia, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Tutti i giochi hanno emetto un suono se premuti. Tre le possibile scelte vi sono il pupazzo di neve, la palla di natale, l’albero di natale, il bastone natalizio.

Un albero di Natale a prova di gatto

gatto albero di NataleIl Natale quando arriva arriva, come direbbe qualcuno. E c’è da dire che ogni anno il conto alla rovescia per le festività invernali si fa sempre più corto, o almeno così sembra, dal momento che già intorno al mese di settembre i centri commerciali per spingere agli acquisti si addobbano a festa e sfoggiano i simboli natalizi per eccellenza: panettoni e spumanti nel reparto alimentare e alberi di ogni dimensione, e lucine colorate nelle vetrine e nei punti di passaggio. A proposito di albero, qualcuno lo ha già fatto, altri aspettano l’otto dicembre, come vuole la tradizione, in tanti si ridurranno alla sera della vigilia, e c’è chi ci rinuncerà del tutto.

L’ideale sarebbe scegliere un albero sintetico e riciclarlo ogni anno. E’ comodo, economico, bello e non sporca casa. Ma  quello che più ci preme sapere, tra albero e presepe e decorazioni varie, è come regolarsi con i nostri amici a quattro zampe. Evitare che l’abete e le palle natalizie diventino rispettivamente un arrampicatoio e un gioco spassosissimo per i nostri gatti è un’impresa ardua, soprattutto se si tratta di mici di casa, che non mettono mai piede fuori e appena vedranno un albero vero si catapulteranno sulla preda non credendo ai loro occhi e… alle loro zampe.