Squittio del criceto, le ragioni

di Valentina Commenta

Quali sono le ragioni dello squittio del criceto? Questi teneri roditori sono in grado di comunicare sia con i propri simili che con il loro umano: cerchiamo di capirne di più insieme.

Squittio del criceto segnale di comunicazione

I criceti sono degli animali che possono darci davvero molto se siamo in grado di prenderci cura di loro in maniera adeguata. Di solito non producono suoni molto forti, anche per via delle loro dimensioni, quindi facciamo molta fatica ad ascoltarli se non ci troviamo in una stanza abbastanza silenziosa.

Se non vi è inquinamento acustico intorno o se facciamo attenzione possiamo sentire il nostro piccolo criceto squittire, suoni che cambiano a seconda del messaggio che questo animale vuole comunicarci. Come fare a capire cosa vuole da noi? Dobbiamo imparare a osservarlo con attenzione. Detto questo deve però essere anche specificato che la prima ragione per la quale il criceto squittisce è il ricercare attenzione.

Quel che bisogna intuire è perché ricerchi la nostra attenzione. Di solito le motivazioni principali dello squittio del criceto sono tre: la voglia di coccole, l’essere spaventato e l’avere fame e non sempre in quest’ordine. È per questo motivo che sottolineiamo come sia importante osservare i criceti e vedere quale è il momento nel quale squittiscono.

Ovviamente se ancora non ha mangiato, starà cercando di attirare l’attenzione dell’umano affinché gli dia del cibo. Nel caso in cui lo squittio è accompagnato dallo girarsi sulla pancia, questo significa che l’animale è spaventato da qualcosa. È compito di noi padroni quindi comprendere cosa gli incuta timore ed eliminarla.

Espressione di specifici stati d’animo

Talvolta lo squittio del criceto è il segnale che il nostro piccolo amico ancora non ama come viene maneggiato dal proprio padrone. Nel momento in cui prenderà confidenza sarà lui il primo a presentarsi per essere preso in braccio: prima potrebbe manifestare il suo dissenso attraverso lo squittire.

Attenzione: se il vostro criceto squittisce sempre potrebbe avere qualche problema fisico: dolori che devono essere individuati e curati dal veterinario.

Lo squittio del criceto potrebbe anche essere un “sintomo” del suo essere in calore: possono andarci fino a una volta ogni quattro giorni e sfogare la propria frustrazione in questo modo.

Se al contrario squittiscono mentre giocano, corrono sulla ruota o ricevono da noi snack gustosi, lo squittio del criceto è sinonimo di felicità. In quel caso bisogna essere contenti: siamo sulla strada giusta nel prenderci cura di questo piccolo animale. E lui non si fa problemi a dimostrarlo.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>