Sharpei abbandonato in stazione in Scozia

di Tippi Commenta

Nella città di Ayr, in Scozia, un cane è stato ritrovato legato ad una ringhiera fuori dalla stazione ferroviaria. Se ne stava seduto buono, con una valigia accanto a lui, contenente tutte le sue cose… un giocattolo, un cuscino, la ciotola del cibo e le crocchette.

Sharpei

Sin da subito è apparso chiaro che fosse stato lasciato lì di proposito. La segnalazione è arrivata alla Scottish SPCA che ha poi lanciato un appello per raccogliere informazioni sul presunto proprietario. Gli ispettori hanno scoperto anche che lo Sharpei era regolarmente munito di microchip e che si chiamava Kai.

Tutto sembrava risolto, ma quando è stata contattata la persona registrata come proprietario, è venuto fuori che aveva venduto Kai su Kijiji nel 2013. A quel punto è stato impossibile risalire alla persona che l’aveva acquistato. Come ha dichiarato l’ispettore Stewart Taylor:

Questo caso mette in luce le potenziali conseguenze della vendita online di animali, che spesso conduce all’acquisto impulsivo persone che di animali sanno molto poco. Indipendentemente dal fatto che Kai sia stato lasciato con le sue cose, l’atto dell’abbandono è orribile e speriamo ancora di individuare l’identità del responsabile. Chiediamo a chiunque possa aiutarci di mettersi in contatto con noi il più presto possibile.

Anche in Scozia l’abbandono di un amico a 4 zampe e un reato e chi viene ritenuto colpevole può vedersi negata la custodia di animali per un periodo fisso o a vita. Per ora la Scottish SPCA ha deciso che si prenderà cura del cane, almeno fino a quando non troverà una casa e qualcuno che gli voglia bene davvero.

Via e Photo Credit| Dogheirs

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>