Raduni cinofili nel primo weekend di settembre

di Redazione Commenta

raduni cinofili settembre

Domenica a Borgo d’Oneglia in provincia di Imperia, si svolgerà un appuntamento dedicato agli animali ed ai loro conduttori: la Passeggiata dei due borghi a sei zampe. Si tratta di una vera e propria passeggiata tra le frazioni di Borgo d’Oneglia e Sant’Agata, organizzata da un’associazione locale. La partenza è fissata per le ore 9 da Borgo d’Oneglia, dove verranno iscritti tutti i partecipanti: il cammino sarà comunque piacevole, con punti ristoro lungo il percorso, anche per gli amici a quattro zampe. All’arrivo a Sant’Agata per chi vuole sarà possibile cenare, oppure anche solo fare merenda con i prodotti del territorio. Quì potrete trovare stand con dimostrazione pratica di attività cinofile, toelettatura degli amici pelosi e tecniche di massaggio con metodo Tellington Jones, pet therapy, il tutto a cura del Centro cinofilo Ligure e dell’associazione Pet Team onlus. A conclusione della bella giornata premiazione dei cani che si sono distinti per particolari caratteristiche, scelti da una giuria qualificata. Per informazioni contattate il numero 335-5970908.

Ricordiamo altri tre importanti appuntamenti dedicati agi animali domestici, anche meticci: sabato 8 settembre Expo Canina a Bagnolo Mella (BS) speciale carlini, razze nordiche, chihuahua ed alani, oltre ad una sezione speciale dedicata ai pelosini meticci (informazioni allo 392/7434553), mentre a Caltavuturo (PA) prima Esposizione canina amatoriale, riservata in questo caso a cani di razza in possesso o meno di pedigree, con best in show nel pomeriggio (per info contattate la pro loco locale). Nella stessa giornata a Carpaneto piacentino (PC) raduno dei cani di razza bassotti, organizzata dal Bassotto Club (Tel. 0523-85208).

Domenica 9 settembre invece doppio appuntamento: ad Alfonsine (RA) rassegna cinofila dedicata ai meticci (informazioni: 339/2406529), con premi per tutti i partecipanti e simpatiche prove di abilità, sempre a Palermo, in località Collesano, via alla prima expò amatoriale, aperta a tutti i cani di razza e non. In quest’ultima occasione sarà anche possibile fare microchippare gratuitamente il proprio amico a quattro zampe da un veterinario autorizzato presente in loco.

Foto credits: Thinkstock

Fonte: Enci

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>