Pulci nel gatto, come eliminarle definitivamente?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su come eliminare definitivamente le pulci nel gatto
Salve a tutti, è da fine settembre 2016 che combatto con le pulci del mio gatto: mi hanno prescritto lo stronghold ciclo completo e niente, poi ho messo advantage gatto grande -ciclo completo e niente…le pulci sono ancora sulla gatta! Pulisco tutti i giorni (mi sto ammazzando), lavo tutto ad alte temperature e tengo a precisare che il gatto non é mai uscito in vita sua in 9 anni, (abito in appartamento) se non l’unica volta a settembre per andare in uno studio veterinario molto poco pulito ed é li che sicuramente le ha contratte…non so più cosa fare, questi antiparassitari non servono a nulla e visto che in 9 anni di gatto non mi é mai capitato prima non so che pesci pigliare…aiutatemi ve ne prego!! Grazie e buona sera

pulci gatto come eliminare

 

Tipo di consulto: Veterinario Generale
Tipo di problema pulci del gatto

 

 

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected] www.ambvetaleandri.eu

 

 

Gentile Sig.ra Non è raro avere problemi ad eliminare le pulci. Le consiglierei di utilizzare degli antiparassitari per uso orale (per es. a base di spinosad) perché a volte gli spot-on , per vari motivi , non sono efficaci. Accanto a questo va trattato bene l’ambiente in cui vive il gatto. Pulizie , lavaggi e varie servono a poco. Utile l’impiego dell’aspirapolvere per rimuovere uova e larve, avendo l’accortezza di buttare ogni volta il sacchetto chiudendolo bene o , se sono senza sacchetto, eliminare subito quanto raccolto lavando bene il contenitore. Quello che aiuta veramente è utilizzare un antiparassitario in casa. Si possono usare i normali insetticidi per gli insetti domestici, ma dovendoli spruzzare in giro finisce che ci intossichiamo. Molto utili sono delle bombolette automatiche. Queste si pongono al centro dell’ambiente da trattare, si accendono e si chiude tutto. Dopo un paio di ore si deve areare bene il locale e poi si può nuovamente soggiornare. Si possono trovare nei negozi di prodotti per animali, ma anche presso ferramenta e simili. Va fatto in tutta casa soprattutto dove stazionano i gatti. In casi particolarmente ostici è bene contattare delle società di disinfestazione per il trattamento.
I trattamenti per bocca sui gatti vanno prolungati per alcuni mesi.
I gatti che vivono in casa non è facile che possano infestarsi con le pulci, ma a volte può accadere in situazioni come quelle che mi ha descritto, ma a volte possiamo portare noi qualche uovo o larva sotto le scarpe. Per questo bisogna sempre stare attenti. Cordiali saluti Dott. Fabio Maria Aleandri Medico Veterinario

 

 

 

Leggi anche:

Pulci nei gatti, i segnali spia sul pelo

 

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>