Pronto soccorso ed erbe curative per le ferite

di Redazione 1

Gatto

Cani e gatti, soprattutto se sono piccoli o se si trovano davanti a un potenziale nemico, possono intraprendere una improvvisata lotta che può portarli a uscirne non proprio vincitori. In questo caso, quindi, i tagli sono anche piuttosto vistosi e, per evitare che si infettino, vanno ripuliti immediatamente. Se la ferita non è troppo profonda, non sanguina in continuazione e non è necessario l’intervento di un veterinario per l’applicazione dei punti di sutura, si può preparare in casa qualche rimedio curativo che rimargini al più presto la parte lesa.

Per prima cosa, mentre ancora esce il sangue, è bene coprire la ferita un telo pulito, cercando di esercitare nell’area una certa pressione. Un aiuto dalla natura in questo senso, arriva dall’achillea che è un forte astringente e si tratta di una erba secca che va spolverizzata sul taglio. Al momento i cui il sangue si ferma, la zona lesa va pulita con acqua fredda corrente e risciacquata con un antisettico, preparato con estratto di echinacea, diluita con la stessa quantità di acqua. Può capitare, però, che subito dopo la pulizia, riprenda copioso il sanguinamento. In questo caso, niente, paura, ma attenzione a premere ancora sulla ferita. Quando la situazione si sarà calmata, bisognerà rasare i peli intorno al taglio e, quindi, andrà applicato un gel alla calendula due volte al giorno per stimolare la guarigione.

Anche nel caso di una abrasione, dopo averla pulita da sassolini o parti estranee con l’acqua fredda, è necessario utilizzare un disinfettante naturale. Pure in questo caso, è consigliabile scegliere l’estratto di echinacea diluito in altrettanta acqua. Successivamente e per due volte al giorno, si potrà applicare una pomata alla calendula per stimolare la guarigione. Il veterinario, comunque, va sempre consultato, nelle situazioni in cui non si notano presto dei significativi miglioramenti e l’abrasione da segni di infezione con rossore, gonfiore o pus.

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>