Pettorine per gatti, video

di Redazione Commenta

Pettorine per gatti

Sono in molti coloro che portano a spasso il micio di casa, abituato a girare con pettorina e guinzaglio: un tempo magari la cosa poteva fare sorridere, ma ormai è abitudine consolidata. Ecco allora che vi vogliamo presentare alcuni modelli di pettorine per gatti presenti sul mercato: come per quelle da cani ce ne sono di diversi tipi, colori e materiali. Ecco una guida per scegliere il vostro modello preferito.

Iniziamo con il precisare che la pettorina è stata creata per portare a spasso il proprio pet, evitando gli effetti negativi procurati dal collare tradizionale e per ottenere un miglior controllo sull’animale, senza stress e fastidi. Ovviamente un gatto non tirerà il guinzaglio con la stessa forza di un cane, ma se siete intenzionati a portarlo a passeggio occorrerà che lo abituiate fin da cucciolo a seguirvi, stando al vostro fianco senza strattonare. Le pettorine per gatti sono assolutamente simili a quelle per cani: in commercio si trovano delle parure pettorina e guinzaglio regolabili, con pratici ganci, solitamente in morbido nylon, ma potrete anche scegliere modelli in cuoio.

Il modello ideale è regolabile sulle diverse grandezze del micio e dotato di una pratica chiusura a scatto che renderà molto più semplice e veloce farla indossare. Oppure ancora consigliati sono i modelli con la pettorina larga, che abbraccia tutto il petto dell’animale, garantendo il massimo del confort.

Nel video che vi proponiamo di seguito, ecco un simpatico gatto rosso che si prepara ad uscire per una passeggiata, indossando una comoda pettorina larga imbottita, perfetta per farlo sentire a proprio agio. Il gatto è molto tranquillo e segue i comandi che gli vengono impartiti dal proprietario: grazie alla pettorina ed al guinzaglio, il felino può seguire il suo amico bipede anche per una passeggiata nel bosco, senza paura che si perda o si faccia del male. E voi cari lettori cosa ne pensate delle pettorine per gatti? Ne avete mai utilizzato una? Vi siete trovati bene?

Fonte video: You Tube
Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>