Perché il gatto morde? Possibili ragioni

di Valentina Commenta

Perché il gatto morde? Talvolta, anche quando è impegnato a fare le coccole al proprio padrone, al felino di casa scappa un piccolo morso. Possono essere molte le ragioni per le quali i gatti decidano di mordere e nel caso si tratti di un morso dato in un momento di affetto, mentre fa le fusa e si struscia, tutte sono legate all’amore provato per il proprio umano.

gatto morde umano

Piccoli morsi sono gesti d’affetto del gatto

Sebbene a molte persone sembri strano, il gatto morde anche quando vuole manifestare affetto. In quel caso è come se con tutta una serie di coccole e manifestazioni di affetto si sia “superato il limite” del micio in quanto a grattini e simili attenzioni. Si tratta di una soglia differente per ogni gatto, che si basa anche sulla sua personalità ed che è in grado di mandare in tilt il gatto, causandone tale reazione. Non è stata ancora rilevata una spiegazione più completa, ma Jackson Galaxy, un veterinario esperto del comportamento dei gatti, ha tentato di spiegare il processo scientifico alla base di questa reazione.

La colpa è da ascrivere, quando il gatto morde per affetto, a una “sovrastimolazione dei recettori del follicolo pilifero. Il micio non riesce più a sopportare altri stimoli, per quanto piacevoli” ed è la ragione per la quale scatta il morso nonostante l’attimo di relax totale. E’ importante sottolineare che in questo caso micio praticamente non stringa la mascella perché cosciente di poter far male al proprio umano.

Gatto vuole attirare attenzione

gattino morde dito

Generalmente il gatto, quando morde e non è impegnato in una sessione di coccole con il proprio umano, lo fa perché vuole attirare l’attenzione del proprio padrone: si tratta di un comportamento che scatta nel momento in cui, dopo essersi strusciato ed aver miagolato non è riuscito nell’intento di ottenere ciò che voleva.  Sono morsi che possono colpire le mani o le gambe della persona e secondo la veterinaria Karen Becker si tratta di un comportamento da cuccioli che i gatti adulti continuano a utilizzare quando vogliono qualcosa subito.

Quando in risposta a carezze i mici alternano piccoli morsi a leccatine è espressione di come gli stessi si vogliano prendere cura del suo umano, così come fa la mamma gatta con i suoi micetti. Per evitare i morsi è importante non sovrastimolare il gatto ed evitare che consideri, fin da piccolo le mani come una sorta di giocattolo: insomma, basta un pizzico di educazione e di attenzione per risolvere il problema.

 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>