Pappagallo Ara, carattere e prezzo

di Redazione 2

Pappagallo Ara carattere prezzo

Il pappagallo Ara (ararauna), con i suoi 90 cm di lunghezza, è tra gli esemplari più grossi esistenti sul pianeta. È un animale maestoso, dal grande becco nero e dal piumaggio a colori vivaci. Tra le 23 specie di Ara quella blu e gialla è la più popolare. La particolarità che accomuna tutti i soggetti sono le zone guanciali nude (pelle di colore bianco) e ornate con piccole piume nere. Vediamo insieme il carattere dell’Ara e il prezzo.

Pappagallo Ara: carattere

L’Ara è un pappagallo docile (quando allevato artificialmente), particolarmente adatto alla stretta convivenza con l’uomo. Con il proprietario, infatti, instaura un rapporto molto forte. Ha un’innata pigrizia, che consente di allevarlo libero sui trespoli anche per lunghi periodi di tempo nell’arco della giornata. È dotato anche di una spiccata intelligenza che manifesta ripetendo le parole con estrema facilità. Va detto, però, che è un animale molto vulnerabile dal punto di vista psichico e fra tutti i pappagalli e quello più soggetto alla sindrome da autodeplumazione. Ha bisogno, infatti, della presenza costante del proprietario in casa e non è indicato per chi trascorre molte ore fuori per lavoro.

Avendo un’apertura alare piuttosto ampia (quasi 1 metro) è un pappagallo che necessita di ampi spazi dove potersi muovere liberamente. Per quanto riguarda i soggetti domestici le voliere possono essere anche di dimensioni inferiori, a patto che si garantisca all’animale una vita prevalentemente libera e a stretto contatto con l’uomo. Giacché è dotato di un becco molto forte (può alzare anche pesi di 20 chili) bisogna fare grande attenzione ai materiali che costituiscono la struttura della voliera. Gli Ara, come gran parte dei pappagalli, preferisce la sistemazione all’aperto su terra nuda, ma chiaramente non tutti dispongono di uno spazio del genere.

Pappagallo Ara: prezzo

Il prezzo di un pappagallo Ara può superare anche i 2 mila euro, ma va subito precisato che è soggetto a tutela da parte della Convenzione di Washington e la sua detenzione è autorizzata soltanto per soggetti con anello inamovibile (comprovante la nascita in cattività) e documento CITES d’accompagnamento, che l’allevatore deve fornire al momento dell’acquisto.

Via| AAE – Associazione Animali Esotici Onlus; Photo Credit| Thinkstock

Commenta!

Commenti (2)

  1. SOGNO D’AVERNE UNA/O

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>