Natale, dare spazio a regali pet friendly

di Valentina Commenta

Il Natale è la festa commerciale per eccellenza, nel corso della quale si mangia bene e ci si scambiano regali: tra i padroni di cani, gatti, roditori e qualsiasi altro animale domestico, si dovrebbe iniziare a puntare di più sui regali pet friendly, ovvero quelli che rispettano e non sono pericolosi per i nostri amici e che sono pensati per loro.

Cresciuta la spesa per cibo e accessori per animali

Quando si parla di regali pet friendly per questo Natale in realtà si prende in considerazione la totalità dei bisogni dei nostri animali che oramai, sempre di più vengono considerati come parte integrante della nostra famiglia. Loro, semplicemente esistendo sono in grado di metterci allegria e scatenare il buonumore: il minimo che possiamo fare noi, approfittando di questa festività, è acquistare per loro del cibo e degli accessori che li rispettino davvero e possano essere considerati sostenibili. Secondo i dati raccolti da IRI Information Resources, negli ultimi dodici mesi in Italia il mercato dei prodotti per l’alimentazione di cani e gatti è cresciuto  del 6,4% rispetto all’anno precedente, con un aumento sensibile delle spese legate ai prodotti per l’igiene e i giochi.

Natale è quindi il periodo giusto se vogliamo scegliere un nuovo guinzaglio o un cappottino per quegli animali più freddolosi che hanno bisogno di coprirsi con maggiore attenzione. Ma su quale oggetti concentrarsi? Come scegliere in modo adeguato?

Puntare sulla qualità e sul made in Italy

Quando si vuole acquistare un regalo pet friendly di certo il made in Italy può giungere in soccorso: di questi tempi sembrano essere di tendenza i collari e i guinzagli di lusso. Questa utile oggettistica viene presentata in diverse colorazioni e tipologie per rispondere alle esigenze dei nostri animali a prescindere dalla razza.

Regali pet friendly non è solo sinonimo di comodità e lusso per gli animali ma anche di attenzione per l’ambiente e per questa motivazione il consiglio generale è quello di puntare ad accessori, cuscini e cucce di qualità, in materiali rispettosi della sostenibilità ambientale. Un modo di scegliere che deve essere adattato anche ai capi di vestiario che sia per i cani più grandi che per quelli più piccoli possono essere selezionati in materiali e tessuti che rispettino l’ambiente e che siano capaci di prendersi cura dei nostri amici.

Lo stesso approccio deve esser seguito per ciò che riguarda l’alimentazione degli animali puntando a prodotti naturali realizzati con ingredienti idonei al loro apparato digestivo.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>