Le donne italiane, amano gli animali e sognano una piscina

di Francesca Spanò Commenta

Le italiane adorano gli animali, sono intenerite dai cuccioli per i quali mostrano un grande senso protettivo e materno e sopportano meglio e più degli uomini cani che abbaiano o gatti che miagolano. Per quanto riguarda, invece, gli altri ambiti della loro vita, le ragazze vorrebbero possedere una piscina, almeno nel 53 per cento dei casi e continuano a sperare che un buon lavoro e dei lauti guadagni, in futuro possano permettere un investimento del genere. Una casa con uno specchio d’acqua dove sguazzare e un animale che corre in giardino, quindi, è proprio il mix giusto per una vita da sogno. Lo rivela una ricerca immobiliare, che ha portato avanti Format per il sito internet di annunci subito.it.

Nello specifico, moltissime persone ed in gran parte appartenenti al sesso femminile possiedono già un cucciolo di cui si prendono cura, un pò più difficile, invece, è realizzare il resto del desiderio che vede concordanti tutte le intervistate. Sarebbe meraviglioso, infatti, potersi rilassare in piscina dopo una giornata di lavoro, anche se il 41 per cento di esse potrebbe rinunciare a questo tipo di lusso per poter coltivare un orto dove far crescere verdure ottime per la preparazione di cibi sani. Nessuna, poi, disdegnerebbe un rilassante bagno in una Jacuzzi e, ancora, il 37 per cento, vorrebbe concedere più ore settimanali alla palestra, si ma quella propria, almeno nel 29 per cento dei casi.

Quando alle intervistate, però, si chiede di pensare al rovescio della medaglia che tale benessere comporta, la gran parte di esse parla dei vicini e dei loro schiamazzi. Va bene tollerare gli animali, ma i musicisti e gli studenti no. I primi rischiano di suonare a volume troppo alto, mentre i secondi, invece, fanno festa e chiamano amici sempre diversi per divertirsi. Meglio un amico a quattro zampe che, almeno, quando lo incontri scodinzola, ti riconosce e si lascia docilmente accarezzare. Solo il dieci per cento delle persone prese in esame, infatti, non la pensa così; per le altre gli animali sono davvero indispensabili nella vita delle persone.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>