La cura delle unghie e dei denti nei cani

di Francesca Spanò Commenta

foto_cani_305

Come tutte le creature viventi, il cane è un essere molto delicato che, per mantenersi a lungo in buona salute, va curato e coccolato. Tra le sue zone più delicate  e da tenere d’occhio, oltre alle orecchie ci sono anche le unghie e i denti. Mentre le prime non vanno mai bagnate all’interno, pulite regolarmente e coperte delicatamente con un batuffolo di cotone prima del bagnetto, per le altre due parti del corpo l’attenzione deve essere praticamente quotidiana personalmente o con l’aiuto di un esperto di toelettatura, soprattutto nel caso delle unghie che, se troppo lunghe, possono creare dei disturbi all’animale.

Se il nostra amico a quattro zampe è abituato a uscire tutti i giorni e a camminare su strade di cemento e prati carichi di fango e terra, probabilmente sarà a suo agio anche a superfici dure e le sue unghie saranno automaticamente limate. In questo caso non dovrebbe esserci alcun problema particolare riguardo alla sua salute e non saranno necessari tagli e controlli frequentissimi. Chi, invece, non è solito far passeggiare il proprio cane quotidianamente, dovrà controllare le zampe del suo animale per evitare che crescano dei veri e propri artigli dolorosi e anche pericolosi, in quanto possono impigliarsi nei tappeti e ostacolare il movimento, oltre che distruggere un prezioso componente d’arredo. Per sistemare le unghie, bisogna ricordarsi che vanno tagliate nel punto in cui si incurvano verso il basso, proprio sotto l’area rosa. A questo proposito, fate grossa attenzione, per evitare di incidere la carne.

Per attenuare l’alito cattivo ed evitare eventuali problemi ai denti, una corretta pulizia è sempre indicata. La carie e la malattia periodontale, come avviene anche negli umani, sono sempre in agguato e, sin da piccoli, è bene abituare i cani ad avere spazzolati i denti con un telo pulito o con lo spazzolino apposito. Entrambi vanno bagnati con dell’acqua.

foto di: windoweb

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>