Fa’ la cosa giusta per gli animali, la LAV torna alla Fiera di Milano

di Fabiana Commenta

Per il secondo anno di seguito la Lav torna a Fa’ La cosa Giusta, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili: l’appuntamento è fissato dal venerdì alla domenica, l’8, il 9 e il 10 marzo 2019. 

Ancora una volta la Lav si impegna a partecipare alla fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili a sostegno dei diritti degli animali. 

Al centro della nostra partecipazione, tanti temi e animali diversi, nel segno della sostenibilità. Non c’è sostenibilità che non sia per tutti, inclusi gli animali, che sono i più indifesi e sfruttati: lo sono per ragioni alimentari e produttive, per ragioni di intrattenimento, a causa di leggi che non ne tutelano appieno la natura di esseri senzienti, o per semplice crudeltà… E in queste dinamiche le scelte personali e di consumo giocano un ruolo fondamentale per il cambiamento.

Riporta la Lav che partecipa alla kermesse dalle 9 alle 22, e il 10 marzo dalle 10 alle 20, in Fiera Milano City al Padiglione 4, presso lo Stand HC1.

Anche quest’anno ci saranno tantissime attività tutte da sperimentare anche per partecipare dall’inedito quiz “Fai la cosa giusta per gli animali?” che consentirà ai visitatori di scoprire il proprio “profilo animalista” con le cartoline illustrate da Fabio Redaelli. E chi parteciperà al quiz riceverà una bella sorpresa in omaggio. 

Ci saranno poi tantissime nuove esperienze legate alla realtà virtuale con i visori 360°, per entrare nel vivo e nel cuore dei centri di recupero per animali salvati dai maltrattamenti o dalla vivisezione, nel mare, insieme ai delfini liberi oppure fra la crudeltà di un allevamento intensivo. 

Sarà anche possibile poter sostenere la nuova campagna LAV “Chi maltratta paga”, per fermare le violenze sugli animali e scegliere le uova di Pasqua della lav in cioccolato extrafondente e biologico di Altromercato per aiutare ad accogliere le vittime di maltrattamenti. Per conoscere tutto il programma in dettaglio di una kermesse con ingresso gratuito è possibile consultare il sito diretto. 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>