Giornata Nazionale del Gatto, è l’animale più social

di Fabiana Commenta

Si festeggia l’8 agosto la Giornata Internazionale del Gatto, e lui, proprio lui, si conferma anche il più social degli animali: ovunque, da Facebook a Instagram, spopolano scatti di gatti con tanto di hashtag #internationalcatday, #worldcatday, #giornatamondialedelgatto.

Che il gatto sia l’animale più social che ci sia insomma è cosa nota, ma è pur vero che in occasione della Giornata internazionale del gatto, la ricorrenza stabilita nel 2002 dall’International Fund For Animal Welfare, il felino più amato dagli italiani sembra rilanciare ulteriormente le sue quotazioni. 

Fra libri, calendari e film, il gatto continua a mantenere intatta la sua popolarità nonostante una certo carattere schivo che lo contraddistingue.

E la Giornata Mondiale del Gatto non è la sola che si festeggia in calendario: il 17 febbraio in Italia si celebra la Festa nazionale del gatto e il 17 novembre è la giornata dedicata ai gatti neri. Animale domestico più diffuso al mondo, è amatissimo anche dagli italiani visto che in Italia ci sono oltre sette milioni e mezzo di gatti, di cui si calcola uno e mezzo nelle colonie.

Il carattere schivo e indipendente non ha impedito al gatto di essere il già antico animale domestico di sempre coabitando con l’uomo da circa 9500 anni: protagonisti incontrastati del web, ma senza che nessuno ne abbia saputo offrire una concreta spiegazione, i gatti potrebbero godere di una indubbia popolarità anche perché sono estremamente versatili e votati all’estrema capacità di adattamento in ogni situazione diversa. E l’essere al tempo stesso fragili e feroci, coccoloni, ma indipendenti, li rende estremamente amabili.

 

photo credits | instagram

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>