Giornata Mondiale della Felicità: come festeggiare con il tuo amico a quattro zampe

di Gianni Puglisi Commenta

Giornata-Mondiale-della-Felicità_-come-festeggiare-con-il-tuo-amico-a-quattro-zampe_cover-image

La ricerca della felicità è uno scopo fondamentale per tutta l’umanità e, come tale, è necessario che tutti gli stati facciano ciò che è in loro potere per facilitare la vita delle persone. Con queste parole il 28 giugno 2012 l’Assemblea Generale dell’ONU ha istituito la Giornata Mondiale della Felicità per il 20 marzo di ogni anno: un anniversario che ricordasse a tutti di mettere da parte i problemi e le preoccupazioni della quotidianità e che ci consentisse di sorridere e di cercare di essere felici, almeno per quel giorno dell’anno.

L’Italia non è uno dei paesi più felici della Terra, anche prima dell’avvento della pandemia globale da Covid-19. Stando al Rapporto Mondiale sulla Felicità 2020 dell’ONU, il nostro paese si è classificato soltanto al 30esimo posto della classifica mondiale di gradimento dove spiccano Finlandia, Danimarca e Svizzera, sul podio dei paesi più felici della Terra. Chiude il ranking dei 156 paesi l’Africa più profonda: Sudan, Repubblica centro-africana e, ultimo tra gli ultimi, il Burundi.

Il rapporto si basa sul Gallup World Poll che registra la felicità delle persone su una scala che va da 0 a 10 in base a 6 parametri di riferimento come il reddito, l’aspettativa di vita, la criminalità e così via. Ma è abbastanza ovvio che è difficile fotografare con un numero la felicità di ognuno di noi, visto che si tratta di una componente che andrebbe valutata in maniera soggettiva: a qualcuno potrebbe piacere viaggiare ed arrampicarsi sulla montagna più impervia, mentre ad altri la felicità è rappresentata da un divano e dalla propria serie TV di riferimento. A prescindere da cosa riesca a renderci felici, è bene dedicare questa Giornata Mondiale della Felicità in totale serenità. Un esempio è trascorrere il prossimo 20 marzo in compagnia dei nostri amici a quattro zampe.

Esistono tante attività che possiamo fare insieme a cani e gatti per fare un po’ di pet terapy e trascorrere un pomeriggio o una giornata in totale relax. E non serve spendere cifre folli per farlo: su Aliexpress coupon e promozioni ti consentono di risparmiare fino all’80% su tantissimi prodotti per animali.

1.   Giochiamo insieme a casa e al parco

Nelle lunghe settimane lavorative spesso non troviamo il tempo per giocare con loro. In questa giornata cerchiamo di sforzarci e di trovare anche solo 10 minuti per stare con i nostri fedeli amici in allegria. Possiamo sfruttare la nostra fantasia, ma lo sappiamo ciò che amano di più fare è correre e, soprattutto, rincorrere. Tiriamo fuori tutte le palline, i frisbee, e tiragraffi, realizzati con i migliori materiali e garantiti contro il soffocamento, per giocare insieme in totale sicurezza.

2.   Una passeggiata “facilitata”

Un altro bel modo per festeggiare la Giornata Mondiale della Felicità è regalare un collare o un passeggino per cani e gatti in modo tale da poterli accompagnare al parco, a fare un giro per la città o per trasportarli più comodamente verso la destinazione del tuo weekend fuoriporta.

Girare in centro città oppure in un paesino vicino, stare fuori almeno un pomeriggio, meglio se fosse tutta la giornata. Gli animali a causa dei nostri impegni sono spesso rinchiusi in casa per tantissime ore. Durante le feste è bene portarli a fare delle camminate più lunghe. Questo gioverà alla nostra e alla loro salute psicofisica regalandoci un sorriso in più.

Ovviamente, anche se il passeggino permetterà loro di non camminare avranno comunque bisogno di fare i bisogni. Anche in questo caso la tecnologia ci aiuta e ci permette di evitare la raccolta manuale degli escrementi. Il bastone automatico che ti aiuta a raccogliere i suoi bisogni, infatti, aiuta a dire addio a sacchettini da portare nel guinzaglio. Ora basta portare con sé Auggiedog e metterlo sopra all’escremento, premere un tasto e il sistema di aspirazione penserà al resto con un meccanismo auto-pulente che ti garantirà di sigillare i bisogni in un sacchetto da gettare.

3.   Un trekking esplorativo

La passeggiata quotidiana con il proprio cane resta una delle attività più praticate, ma nella giornata mondiale della felicità è giusto che anche i nostri amici pelosi si divertono un po’ di più. Portiamoli con noi a fare trekking, verso colline e montagne, lasciando liberi di correre nella natura. Non dimentichiamoci di portare loro acqua e cibo nelle pratiche vaschette e borracce portatili per cani di piccola taglia e non rimanere mai senza l’acqua necessaria al tuo cucciolo.

Se poi hai paura che il tuo cane si possa perdere nel corso dell’escursione, puoi dare un’occhiata ai piccoli localizzatori GPS che possono farti mettere da parte ogni tipo di ansia. Basta agganciarli al collare, collegarli al tuo smartphone e il gioco è fatto. Dalla comoda applicazione, disponibile per iOS e Android, puoi monitorare ogni spostamento del tuo pet e sapere sempre con esattezza dove si trova

4.   Impariamo a comunicare

Chi ha un animale lo sa bene, decifrare cosa vogliano non è sempre facile e tutti, almeno una volta, abbiamo pensato “ci vorrebbe un traduttore!”. In questa giornata potrebbe essere divertente mettere alla prova i pensieri dei nostri amici a 4 zampe scegliendo un simpatico gadget tecnologico. No More Woof, è un collare-prototipo da far indossare al tuo cane che è in grado di tradurre ogni abbaio in una frase di senso compiuto. Il pomeriggio in loro compagnia scorrerà facilmente e finalmente potremo trovare la tanto attesa via di comunicazione.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>