Cosa fare se il gatto urina su divano e tappeto

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su cosa fare se il gatto urina su divano e tappeto
Buongiorno, ormai sono quasi disperata, a novembre 2016 ho raccolto dalla strada una gattina. Nel tempo l’abbiamo sverminata, vaccinata e sterilizzata. Di calori ne ha avuti ( uno ogni 15 giorni circa) e abbastanza precocemente (circa intorno ai 4/5 mesi). Noi abbiamo altre due gatte tutte sterilizzate. In concomitanza del calore Senape ha cominciato a fare pipì sul divano. Mi è stato detto che era per marcare il territorio e che una volta sterilizzata questo comportamento sarebbe venuto meno ma, haimè non è stato così. Alterna momenti in cui urina solo nella lettiera con altri dove predilige tappeti e divano. Ho acquistato i ferormoni..la coccoliamo tanto, la facciamo giocare, anche se onestamente il tempo del gioco è limitato ai ritmi di lavoro. Ha avuto anche un altro problema di parassiti intestinali aggressivi trattati con i giusti farmaci dati dal veterinario dopo lastre ed esami feci (ripetuti nel tempo) e il problema sembrerebbe risolto se non per il colon ancora molto ingrossato. Non so più cosa devo fare nè a chi potermi rivolgere qui in zona (sono della provincia di Venezia). Noto che ha timore/antipatia per la gatta piu vecchia (11 anni), con la quale mangia insieme e ogni tanto, anche se raramente, si annusano , ma nulla di più . Sono disposta a tutto basta che si risolva il suo e di riflesso il mio disagio. Ringrazio per ogni possibile consiglio.”

gatto urina divano tappeto

 

Tipo di consulto Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema gatto urina su tappeti/divano

Risponde la Dottoressa Silvia Marangoni, Medico Veterinario Esperto in Comportamento. Esercita la sua professione in provincia di Treviso e Vicenza, ma pratica consulenze specialistiche anche a Belluno e Venezia; Per contatti diretti:
Mob: 3281121823
email: [email protected]

 

 

Gentilissima Signora,
la sua gattina non marca il territorio, ma esprime un disagio, che però se non viene svelato e curato, si trasforma in stress e successivamente in ansia. E’ possibile che possa dipendere dalla convivenza con le altre gatte poiché le relazioni intraspecifiche tra gatti conviventi sono molto complesse. Le consiglio una visita comportamentale a domicilio. Cordiali saluti

Dott.ssa Silvia Marangoni
Medico Veterinario Comportamentalista
ULSS N°2 Marca Trevigiana – TV 347
Mob. 328 1121823

 

 

Leggi anche:

Perché il gatto fa la cacca fuori dalla lettiera? | Tutto Zampe

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>