Gatte incinte e nausea mattutina

di cinzia iannaccio 1

Ebbene sì, anche le gatte incinte possono soffrire di nausee mattutine. E’ un’esperienza non comune a tutte le micie, anche se un dato preciso è impossibile da avere: la sintomatologia è spesso lieve e di breve durata, a tal punto da passare inosservata ad un occhio poco attento. Scopriamone insieme qualcosa in più:

nausee mattutine gatti

Cause

Come per l’essere umano, le nausee mattutine nel gatto si ritiene siano dovute essenzialmente ai cambiamenti ormonali e all’allungamento e distensione dell’utero che arriva a premere quindi sulla bocca dello stomaco.

Quando si manifestano le nausee mattutine nel gatto?

Tra la terza e la quarta settimana di gravidanza. Durano pochi giorni.

Sintomi

Come capire se micia ha le nausee mattutine? Può dimostrarsi apatica, inappetente e arrivare anche a vomitare ogni volta che ingerisce acqua o cibo. Per fortuna dura pochissimi giorni, per cui se non si è particolarmente attenti agli stati di malessere della gatta, tale condizione può passare inosservata. In generale però va ricordato che-gravidanza o meno- se il felino vomita per più di 2 giorni è il caso di farlo vedere da un veterinario.

Se volete altre informazioni sulla gravidanza dei gatti leggete i seguenti post:

Gravidanza gatti, quanto dura, sintomi e quanti cuccioli (FOTO)

Gatti e gravidanza

Gravidanza cane, durata e sintomi

Accoppiamento gatti: come, quando e perché

Gatto femmina in calore: sintomi e cosa fare

 

Se invece avete bisogno di un consulto veterinario gratis e online visitate la nostra pagina dedicata

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Foto: Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>