Il furetto, pet dal carattere dolce e giocherellone

di Giulia 1

Il furetto è un animale molto diffuso nelle nostre famiglia, un pet da compagnia al pari del cane o del gatto: ma non si tratta di un animale facile da gestire, nè va relegato in una gabbietta di plastica pensando di farlo stare bene. Il furetto infatti è  giocherellone ed attivo, ama giocare, esplorare, cacciare. Il suo istinto di predatore lo porta a esplorare le stanze dove vive, i giardini, a cercare delle prede proprio come farebbe in natura, il tutto sotto forma di gioco: non negategli la possibilità di vivere pienamente questo aspetto, bellissimo, del suo carattere.

furetto

Il lato dolce del furetto

Si tende a pensare al furetto come ad un animale aggressivo: nulla di più sbagliato. In realtà è un coccolone.  Sono animali molto affettuosi, che amano farsi coccolare dal proprietario e gli si affezionano proprio come accadrebbe con un gatto. In generale sono docili, anche se ovviamente come per tutti gli animali domestici, vi possono essere delle eccezioni: occorre avere tanta pazienza e capire da dove è scatenata l’aggressività per poterla contenere e aiutare il pet a migliorare. Magari è sempre stato chiuso in una gabbia e il suo nervosismo deriva da quello: aiutatelo a fargli capire che nella sua nuova famiglia la libertà non gli sarà negata!

Grande voglia di giocare

Proprio per questo suo carattere amante dell’esplorazione, il furetto tende a cacciarsi in angolini remoti, soprattutto quando sono in ambienti nuovi: non lasciatelo mai solo se avete un giardino aperto e con delle insidie, perchè se per caso il pet vi scappa da casa, purtroppo difficilmente vi farà ritorno. Per quel che riguarda il gioco, stimolatelo sempre anche con dei giochi appositi che si possono acquistare nei negozi specializzati, o su consiglio del veterinario, fatelo correre e giocare, vedrete come sarà tranquillo e soddisfatto dopo qualche ora di gioco!

Foto credits: Shutterstock foto by Stephan Morris

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>