Furetti: allestimento della gabbietta

di Redazione 3

allestimento gabbia furetto

Il furetto è un animale sempre più diffuso nel nostro paese: sono tante le famiglie che lo scelgono come animale domestico, e per tale ragione occorre premunirsi di alcuni accessori necesssari per il suo corretto allevamento. Premetto che il furetto non è un animale da gabbia e quindi necessita di almeno tre o quattro ore di libertà giornaliera: l’allestimento di una gabbia è tuttavia fondamentale per le sue ore di riposo e per tutelarlo durante la nostra assenza da altri animali che sono in casa o dai pericoli cui il furetto può andare incontro.

In commercio esistono moltissime gabbie di diverse dimensioni ed accessori, per far stare al meglio il nostro amico a quattro zampe. La gabbia deve avere una superficie minima di almeno 15 metri quadri per uno o due animali (per ogni ulteriore animale 1 m2 in più). Se il furetto è tenuto in casa è possibile utilizzare una gabbia con dimensioni ridotte purchè questi abbia la possibilità di muoversi quotidianamente al di fuori della struttura. Ricordate inoltre che al furetto piace scavare per cui tenete conto e cercate di dargli la possibilità di scavare o rovistare il suolo.

Cosa deve contenere la gabbia per furetti? Senza dubbio un luogo per dormire, una tana o una cuccia nella quale riposare o nascondersi in caso di pericolo (vanno bene anche degli asciugamani arrotolati), una cassettina per i bisogni, giochi vari e nascondigli oltre alle ciotole per il cibo e l’acqua. La gabbietta deve avere un fondo solito, ma senza rete metallica, scomoda per i piccoli mustelidi.

La gabbietta deve essere posizionata in un luogo asciutto, in un luogo soleggiato ma senza la luce solare diretta, al riparo da correnti d’aria e pioggia. Ricordatevi di saldare le ciotole alla gabbia per evitare che vengano rovesciate durante i momenti di gioco: per quale che riguarda la lettiera preferite la sabbietta di tutolo di mais alla classica lettiera polverosa.

Foto credit: Thinkstock

Commenta!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>