Cani che “rubano” il cibo, cosa fare

di Redazione 3

Sappiamo quanto sia nocivo, per la salute di un cane, ricevere continuamente residui di cibo destinato alle nostre tavole, dolciumi, caramelle, cibi grassi, patatine fritte, latticini. Se riusciamo ad evitare che parenti, familiari ed amici durante picnic e grigliate, o i vicini di casa vizino il nostro cane con questi manicaretti poco salutari, che portano ad obesità e problemi digestivi e di intolleranze alimentari, è già un successo.

Ma dobbiamo anche evitare che il cane si procuri da solo il cibo proibito, saltando sui mobili, tirando giù con la zampa dalla tavola ancora imbandita un boccone ghiotto, o ancora sottraendo il cibo dalle nostre mani o la pappa del bambino, ed in generale approfittando di ogni nostra minima distrazione per trasformarsi in un Arsenio Lupin a quattro zampe.
Che fare quando il cane ruba il cibo? In realtà, ‘rubare’ è una parola piuttosto forte, che implica un qualche tipo di comportamento senza scrupoli o turpitudine morale. Il cane invece risponde ad una logica meno maliziosa e più semplice: avverte un buon odore, sequestra il bocconcino e lo divora senza sensi di colpa. I cani che sono stati puniti per avere sottratto cibo di solito non rubano più in presenza del loro proprietario, ma solo per evitare la punizione, non perché pensino che quello che stanno facendo è sbagliato.

La punizione non è l’unico modo per evitare che il cane banchetti a nostra insaputa, anche perché quando non ci siamo o appena gireremo le spalle, il furbacchione si fionderà in pochi secondi sul piatto:

  1. La prima cosa da fare, la più ovvia, è allontanarlo da ogni tentazione, mantenendo il cibo fuori dalla sua portata, che è anche la soluzione più semplice ed efficace. L’arrosto ben chiuso nel forno, la torta su ripiani alti, ecc, tutte le vivande non alla sua portata.
  2. Il cibo è più appetibile quando il cane ha fame: mantenere il cane ben nutrito è dunque la seconda cosa da fare. Prima di dare un barbecue con gli amici, nutrite il cane con cibo umido più ghiotto del solito. La pancia piena di crocchette o bocconcini di carne lo terrà lontano da salsiccia e hot dog.
  3. Educate il cane a riconoscervi come leader con un adeguato addestramento e soltanto allora provate a fargli capire che non volete rubi il cibo, offrendogli un boccone ghiotto e invitandolo a resistere e rifiutare, ricompensandolo successivamente con cibo per cani.
  4. Scoraggiatelo a rubare il cibo, associando suoni e senzazioni negative al furto. Magari nascondendo un allarme vicino al piatto: qualsiasi suono improvviso, anche delle semplici lattine, spaventa il cane. Funziona soprattutto con i cani sensibili, i cani piccoli ed i cani che sono un po’ nervosi, in particolare quelli che hanno paura dei suoni. Se non funziona al primo tentativo, tuttavia, inutile riprovare, significa che sul nostro cane non attecchisce.
  5. Limitate l’accesso del cane alla sala da pranzo o alla cucina mentre pranzate. E’ crudele legare il cane vicino a noi o lasciarlo guardare mentre mangiamo senza dargli nulla. Nessuno resisterebbe a quegli occhioni. Magari potreste far coincidere i vostri ed i suoi orari dei pasti. Impegnato con la sua ciotola, ci lascerà in pace.

Ricordate che è perfettamente normale che il cane sia attratto dal nostro cibo, ma è nostro dovere educarlo alle buone maniere e ad un comportamento accettabile. Un cane ben addestrato è un cane felice e sarà il benvenuto anche a casa dei nostri amici o parenti.

[Fonte: Petplace]

Commenta!

Commenti (3)

  1. io ho un problema ancora più grave.. il mio cane di due anni che fino a poco fa non mangiava se non con il mio permesso ora ruba il cibo “umano” e se non sono in casa mangia dal saccone delle crocchette (che prima potevo anche lasciarglia aperto davanti al naso e non avrebbe mai toccato) e mangia finche non me ne accorgo, o finchè la sua pancia non diventa di dimensioni abnormi, spesso sentendosi male… non so più come fare, mi sta portando all’esasperazione e sta ingrassando…

    1. Ciao, il veterinario non ti ha suggerito nulla? Magari occorre correggere questo suo nuovo atteggiamento, con l’aiuto di un comportamentalista..un consiglio che mi viene in mente, un pò banale, ma è quello di tenere alla larga dal cane tutto ciò che potrebbe mangiarsi, posizionandolo in un posto dove non ci arriva, come si fa con i bambini!!! In bocca al lupo per il tuo pet!

  2. Salve, la mia canina (incrocio tra segugio e spinone) di 11 mesi,sterilizzata a fine agosto,mi fà preoccupare perchè non fà altro che chiedere il cibo.
    Non ingrassa anzi a guardarla sembra il contrario e poi ruba il cibo dalla tavola appena giriamo le spalle,non che il suo pasto gli manchi gli prepariamo sempre una bella ciotola piena,ma sembr ache non gli basti mai. Come faccio a farla smettere di rubare il cibo e che si calmi nel fatto di cercare cibo ogni momento ? Grazie Cristiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>