Corgi, il grande raduno dei cani della regina (FOTO)

di Redazione Commenta

Avete un corgi? Allora che aspettate? Preparatevi a decollare alla volta di San Francisco dove fervono i preparativi per il Corgi con, il raduno biennale dei cani che, come saprete, sono i prediletti dalla regina Elisabetta ma è un po’ difficile che alla manifestazione on the beach possa esserci anche lei con i suoi amati. Ma in questo giorno speciale pur di far divertire i propri cani, gli americani bizzarri ed eccentrici come sono ne combinano di belle.

 

cinque-corgi-in-spiaggia

 

 

Questa manifestazione che riunisce centinaia di corgi e i loro umani si terrrà all’Ocean Beach di San Francisco il prossimo 22 ottobre, dalle ore 10 fino al pomeriggio. Nell’immagine qui sotto potete vedere l’ideatrice dell’evento, Cynthia Lee che dà lo start alla festosa corsa d’apertura dei cani in occasione di un precedente evento estivo.

 

gara-corsa-corgi-in-spiaggia

 

Si inizia con una gigantesca foto di gruppo e poi a seguire c’è un concorso di costumi: vince il corgi che indossa quello più originale, appena in anticipo su Hallooween.  Ma è già uno spettacolo vedere i corgi con quella loro caratteristica testa di volpe e le zampette corte e tozze correre all’impazzata sulla spiaggia per dare avvio alla festa.

 

 

corsa-di-corgi

 

 

Corgi Con ha debuttato nell’estate del 2014 grazie a un gruppo di proprietari di corgi:

 

Il nostro obiettivo era quello di riunire i proprietari di Corgi per condividere le loro esperienze e lasciare che i cani si divertissero tra di loro, racconta Cynthia Lee, fondatrice del Corgi Con.

 

 

corgi-in-spiaggia

 

I cagnolini di razza che da sempre sono la gioia della regina Elisabetta, al punto che li ha voluti anche nelle foto ufficiali in occasione del suo 90 esimo compleanno, sono vivaci, curiosi, intelligentissimi. In origine, nelle fattorie gallesi facevano da cani da pastore guidando la mandria al pascolo. Ma, i corgi, nonostante le loro abilità non comuni, sarebbero rimasti cani da fattoria se nel 1933, l’allora duca di York, poi re Giorgio VI, non avesse acquistato un cucciolo di questa razza, per regalarlo alla figlia Elisabetta, diventata l’attuale regina. A questo primo soggetto se ne aggiunsero tanti avviando l’allevamento della famiglia reale. Da allora sono divenuti per definizione ‘i cani della regina’, definizione entrata nell’uso corrente.

 

 

due-corgi-si-annusano

 

Invece, Corgi Con è  una grande festa popolare, il più grande evento nel nord della California per celebrare le ‘piccole volpi’. La gente viene dai luoghi più lontani come Trinidad.

Alla gente basta guardare negli occhi un Corgi per poter sorridere, loro sono dei portatori di felicità – dice Lee – Si tratta di piccoli cani molto intelligenti e sfacciati.

corgi-vestito-da-pirata

 

Durante il raduno è ‘obbligatorio’ travestire i propri corgi con le maschere più spassose e originali. Ad esempio, questo costume ‘papalino’ qui sotto, magari piacerebbe allo scrittore Stephen King che ha un corgi di nome Molly scatenatissimo e per questo bonariamente ribattezzato ‘the thing of evil’, ovvero la cosa malvagia. E chissà magari a differenza dei corgi della regina Elisabetta, Molly con King potrebbe partecipare al raduno! Mai dire mai.

 

corgi-in-maschera

 

 

Corgi Con è un evento che permette anche di raccogliere fondi destinati a gruppi di soccorso. Per questo evento, i fondi saranno destinati al Queen Miglior Stumpy Dog Rescue che si occupa del salvataggio di corgi.

 

gruppo-corgi-seduti

 

 

Fonte thisdogslife.co

Photo credits corgicon.com e facebook.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>