Cocker spaniel salva gatto abbandonato in una scatola

di Redazione Commenta

Un cane di razza cocker spaniel ha salvato una povera micia abbandonata in una scatola.

Una bella storia che questa volta ci giunge da Londra: un cane ha infatti tratto in salvo un gatto che era stato abbandonato dentro ad una scatola. Ma ecco come si sono svolti i fatti. Il cane Maisie, un cocker spaniel di due anni, si trovava in un parco, il Wormwood Scrubs, per la sua solita passeggiata, quando ad una certo punto qualcosa ha attirato la sua attenzione.

aggressività cagna in calore

Si è avvicinata ad un cespuglio e li ha notato una scatola, che si muoveva. Ha così abbaiato in modo tale che la sua proprietaria potesse avvicinarsi e scoprire che tra i cespugli, proprio dentro ad una scatola, era incastrato un micio. L’amica umana del cane, Pam, ha liberato il gatto, da quella scatola che avrebbe finito per  ucciderlo.

Il cane, dal canto suo, è rimasto buono vicino ai cespugli, fino a quando la situazione non è stata risolta. Pensate che il gatto era stato messo dentro alla scatola da qualcuno, volontariamente, tanto che sul coperchio era anche stato lasciato un biglietto, che recitava più o meno così: Mi chiamo Lily, ho cinque anni, ho bisogno di una casa perchè adesso sono senza. Per favore prendetevi cura di me. Pam, non ha potuto fare altro che prendere con se la micia:

Ho altri due gatti e non potevo credere che qualcuno potesse abbandonarne una. Ho immaginato subito che i padroni di Lily dovessero essere in una situazione disperata per lasciarla li.

Dopo essere stata raccolta e tranquillizzata, oltre che rifocillata dato che non aveva nè acqua nè cibo, Lily è stata anche portata dal veterinario, che ha detto che dovrebbe avere circa 11 anni, ed è in buono stato di salute Davvero una fortuna che ci fosse stata Masie sulla sua strada!

Foto credit Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>