Cani, perché leccano i piedi

di Valentina Commenta

Perché i cani leccano i piedi? Soprattutto chi possiede un chihuahua si trova spesso a porsi questa domanda, soprattutto quando vorrebbe salvare le proprie estremità dall’attenzione esagerata che spesso questi piccoli animali da compagnia dedicano al loro padrone.

perchè cane lecca piedi

Un comportamento tipico dei cani a prescindere da razza

Quello del chihuahua è un esempio perché conosciuti, tra le altre cose, anche per questo vizio: in realtà, però, si tratta di un azione che tantissimi cani compiono, a prescindere dalla loro razza di appartenenza e per tante motivazioni differenti. Bisogna anche in questo caso partire da un presupposto: l’atto del leccare è istintivo e innato in questo animale ed è collegato anche al suo sviluppato senso dell’olfatto e dedicarsi in questo modo ai piedi del padrone per lui ha un senso, anche quando per l’umano è difficile coglierlo. E talvolta può essere un comportamento acquisito, magari in risposta ad alcune azioni del padrone.

E’ semplice: se la prima volta che ha leccato i piedi al proprio padrone, il cane ha sentito che il gesto è stato apprezzato, di sicuro lo ripeterà perché in quel modo sa che farà felice il proprio umano. La leccata, ai piedi o in altre zone, sarà utilizzato come strumento per dimostrare affetto o comunque comunicare. Certo, bisogna tenere anche da conto che i cani amano molto il sapore della pelle, salato, che diventa ancora più spiccato quando le persone sudano.

Tante le ragioni alla base del gesto

Perché quindi i cani leccano i piedi? Di solito una delle prime ragioni è quella che si tratta di una zona del corpo dell’umano facilmente accessibile per qualsiasi cane, a prescindere dalla razza e quindi dalla taglia. L’affetto e la necessità di dimostrarlo si trova ovviamente a parimerito al primo posto dato che lo stesso atto del leccare, per i cani, significa prendersi cura dell’altro: rientra infatti tra le azioni che le madri canine mettono in atto fin dalla nascita dei propri cuccioli. Ecco perché il leccare i piedi è un modo per fare le coccole, esprimere l’affetto che si prova per l’umano.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista di settore Journal of Evolutionary Biology potrebbe anche essere un modo per motivare il proprio padrone, dato che si tratta di un comportamento presente in natura tra cani per promuovere il coordinamento delle attività e giungere insieme a un obiettivo comune. Una passeggiata? La pappa o più attenzioni? Tutto sta nel comprendere il messaggio e nel ricordare che quando il cane lecca, produce endorfina e ossitocina, che lo fanno sentire bene e lo calmano. Può essere un modo per giocare ma è bene fare attenzione: se diventa un comportamento compulsivo è bene chiedersi se il cane abbia bisogno di aiuto nel combattere lo stress.

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>