Cani e neonati, alcuni consigli utili

di Redazione 1

Cani e neonati, sono di certo una bella coppia, ed è sorprendente l’intesa e la complicità che può nascere tra di loro. Anche perché i cani sono eccezionali nel capire chi sta loro di fronte e quando si tratta di bambini sono estremamente cauti.

Certamente, se in casa c’è un neonato, sarebbe meglio considerare l’idea di prendere un cucciolo, per il bene di entrambi. Un cane adulto, infatti, farebbe fatica ad adattarsi alla nuova famiglia e reclamerebbe per sé tutto il vostro affetto e la vostra attenzione. Avere un compagno della stessa età, è senza dubbio un vantaggio anche per il cucciolo poiché il bambino, non essendo ancora abbastanza forte, non può prenderlo in braccio, o fargli scherzi. Inoltre, è molto importante far capire al bambino che il cane non è una bambola da manipolare a proprio piacimento, anche perché si rischia di provocargli traumi o fratture difficilmente recuperabili.

Una volta cresciuto, il cane è certamente meno fragile, ma quando si trova da solo con il bambino in una stanza, è buona regolare tenerli d’occhio. Cercate anche di tenere il cane sempre pulito, e di spazzolarlo il più spesso possibile per evitare che dissemini peli per tutta la casa. A parte queste precauzioni, se il cane è sano non esiste alcun motivo per tenere isolati i 2 compagni, sarebbe un vero peccato, anche perché i cani sono dei compagni di gioco perfetti.

Cercate di insegnare al bambino di non svegliare mai il cane in modo brusco o di assumere atteggiamenti minacciosi, inoltre, fate in modo che non molesti mai il cane mentre mangia, a gli porti via la ciotola di sotto il naso. In cambio di queste piccole attenzioni, il cane saprà essere molto paziente e amorevole. Purtroppo, quest’amicizia è destinata a finire presto, anche perché un cane vive in media poco più di 10 anni, e la sua morte provoca un dolore immenso nel bambino, durante un’età in cui si è particolarmente emotivi e sensibili.

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>