Cani gemelli, primo caso al mondo

di Redazione Commenta

Sono nati i primi cani gemelli monozigoti della storia: una scoperta unica che arriva dal Sudafrica.

Un fenomeno rarissimo ma che si può verificare anche tra gli animali: è quello della nascita di due cani gemelli monozigoti, ovvero assolutamente identici. I due cuccioli di cane sono nati nei giorni scorsi in Sudafrica, con parto cesareo, e sono davvero identici: si tratta di due esemplari di levriero irlandese.

Cani gemelli

 Il loro Dna, come hanno confermato i test eseguiti nel corso della gravidanza, sono perfettamente identici: un fenomeno davvero raro in natura, nonostante i parti gemellari siano ovviamente all’ordine del giorno. Si verifica per lo più nei cavalli, ma non sono molti quelli che sopravvivono. La mamma nell’utero aveva sette cuccioli: cinque cagnolini ognuno immerso nella sua placenta, disposti in fila indiana, e due che condividevano la stessa sacca. Insomma una scoperta davvero unica!

I due si sono rivelati essere dei cani gemelli identici, originati dallo sdoppiamento di uno stesso embrione, ed attaccati alla stessa placenta con due cordoni ombelicali. In effetti i due cuccioli, a distanza di qualche giorno, sono decisamente identici. Stanno bene e giocano tra di loro proprio ogni altro pet venuto al mondo: sono seguiti da un’equipe veterinaria australiana, che ne sta studiando il caso e che immediatamente dopo l’evento aveva commentato:

Inizialmente eravamo piuttosto scettici perché avevamo notato alcune leggere differenze nelle macchie sulla pelliccia dei cuccioli ma poi il corredo genetico è apparso identico.

Fonte Bcc

Foto credit Twitter

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>